Commenti all'articolo E ora il Quirinale intervenga sullo scandalo della magistratura

Torna all'articolo
Avatar
guest
61 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
VINCENZO DI TOLVE
30 Maggio 2020 8:26

ITALIA SOTTO DITTATURA? “ DIO, NOI SIAMO PIÙ BRAVI! AMARE TUO FRATELLO, MANCO CI PENSO! Come sappiamo che Edward Jenner nel 1796, introdusse il vaccino del Vaiolo che mieteva vittime. Col Covit-19 sarà per negligenza o per i cretini con attività Politica, tanto, che vuoi che gliene freghi dei Diritti dell’Homo Sapiens? Abbiamo da una parte i buonisti che straparlano assai, compresa, la Chiesa che tranne la pena di morte, oggi la usa Legalmente a sproposito nell’accettare il transito e miliardario Business restando zitti e Mosca, dei 376 Boss sono stati rilasciati, senza fiatare, ma si sono chiesti dei milioni di morti compiuti nel Mondo da questa feccia? Pensate che solo, El Chapo in un anno si dice che, abbia ucciso 6000 persone, e che dire di Brusca di aver sciolto nell’acido, oltre cento persone? Chiedetevi: perché l’Italia che si spaccia Cristiana e Democratica detiene in Carcere oltre 60.000 persone pur sapendo che la metà sarà prosciolta, e altra in attesa di processi lumaca, altri con una selezione Giustizialista, cosa insegna l’attuale scandalo Palamara? Pensate il danno miliardario Economico nel fare diventare Capi espiatori lo Statista Presidenti Bettino Craxi, l’incaprettamento di Berlusconi e ora tenuto per le palle Salvini? Non pensate che la testimonianza in un Tribunale fatta da Bettino Craxi non fu verificata? In poche parole, di certo il… Leggi il resto »

Vincenzo
Vincenzo
28 Maggio 2020 21:30

Io dico che, il presidente Capo dello stato Italiano Mattarella; nella sua saggezza, sicuramente con un esperienza di vita, al di sopra di ogni singolo cittadino, dovrebbe dimostrare ai cittadini che lui esiste. Sappiamo perfettamente che tantissimi errori voluti sono stati fatti dal governo Conte, ma ritrovare alcune lacune dimostrabili dai fatti, che esponenti del governo ne fanno parte, intercettazioni telefoniche di esponenti della magistratura, con pretese accolte ed eseguite, ai danni di un esponente capo politico nonché primo colore politico Italiano. A questo punto è giusto che il nostro capo dello stato, confermi la sua alta carica costituzionale Italiana, basata sullo stato di diritto e al lavoro, nel rispetto della costituzione che ogni singolo cittadino italiano deve attenersi. Quindi, le intercettazioni telefoniche, il governo che vara DPCM incostituzionali, per il bene e la salute dei cittadini? Vediamo fino a che punto; bisogna che Mattarella che io rispetto fino in fondo, e giusto che intervenga, il popolo ha bisogno di sentire e sentirsi al sicuro da questi attacchi alla nostra costituzione. Questo ed altro è quello che penso, sempre nel rispetto del mio Capo dello stato Italiano Mattarella.

gecam
gecam
28 Maggio 2020 17:23

Tutto è evidente e non c’è bisogno di alcun commento.
Uomini della statura di Cossiga, nel bene e nel male, non esistono più. A nulla valgono le diatribe fra i commentatori. I fatti parlano: la democrazie è sotto attacco.

Vincenzo
Vincenzo
27 Maggio 2020 20:32

Gli ultimi fatti dimostrano che lo stato si può difendere senza l’intervento di Mattarella e guai se lo stesso dovesse intervenire.
Non a caso il fattaccio palamara,noto a tutti,
e’ di pubblico dominio e questo proprio perché la democrazia ancora funziona.
Riflettete!
Altro che intervento di Mattarella