in

Ecco cosa è peggio delle chiusure a oltranza - Seconda parte

Dimensioni testo

Di tempo non ce n’è più e stando così le cose, persistendo questa indifferenza cieca, in breve viene giù tutto e a quel punto due sono gli scenari: o inevitabili elezioni, o schierare l’esercito a protezione del regime proiettato in dittatura. Ma è da vedere se le forze armate si sentiranno di sostenere una situazione talmente invereconda. Comunque uno scenario spaventoso, la prospettiva inquietante di vuoti di potere, di colpi di mano, di uno scontro civile più che sociale. Una deriva che sembra non agitare affatto i sonni delle alte cariche.

Momento tremendo, perché quello che resta compresso per mesi e anni poi può esplodere tutto insieme con effetti imprevedibili ma sicuramente devastanti. A meno che non sia precisamente questo l’esito atteso. Ma a questo punto è lecito chiedersi nella massima onestà se chi incarna le massime istituzioni, nessuno escluso, sia davvero all’altezza della situazione.

Max Del Papa, 15 febbraio 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
92 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
George
George
18 Febbraio 2021 14:16

Chiaro, molto chiaro, chiarissimo. Piano piano sta’ arrivando la dittatura, un giro di vite al giorno sinché la vite non gira più e gli italiani restano ingabbiati. Popolo italiano svegliati, sono solo quattro gatti, si possono spazzar via in un battibaleno in quanto le forze armate non credo che restino dalla loro parte. Svegliatevi!!

Claudia
Claudia
17 Febbraio 2021 18:27

Sono d’accordo con questo articolo, il governo pur di non lasciarci liberi si inventa le varianti, non sapendo più come tirare avanti la nostra prigionia, mesi fa ho letto che vogliono svendere l’Italia alla Cina ci stanno riuscendo, la cosa che mi fa incazzare è che ci lamentiamo ma non stiamo facendo niente per cambiare le cose, io non dico che il virus non c’è, c’è e non se ne andrà, allora cosa facciamo, faremo solo casa e lavoro per il resto della nostra vita? Con museruola incorporata? Questi schifo non finirà mai, troveranno sempre qualcosa per farci vivere in dittatura, muti e in silenzio come bravi soldatini

Laval
Laval
17 Febbraio 2021 8:08

Speranza e Arcuri sono al governo per volontà di Mattarella: “per dare una certa continuità politica al governo precedente”.
In altre parole risulterebbero necessari per dimostrare all’Europa che siamo sempre quelli.
Dei benemeriti gretini sempre a disposizione.

Susyserra
Susyserra
16 Febbraio 2021 19:13

Niente è peggio delle chiusure a oltranza, le chiusure sono la morte, questo governo e quello precedente stanno commettendo una strage peggiore di qualsiasi epidemia.

fab
fab
16 Febbraio 2021 18:13

purtroppo mancano persone come il BALILLA che a Genova,con il lancio di un sasso, fece iniziare una sommossa popolare, BASTA governo ROSSO che da 70 anni fa il bello e cattivo tempo non essendo MAI riuscito al avere dalla sua parte il 50 % degli Italiani. Siete una MINORANZA ritiratevi in buon ordine e come MINORANZA emigrate in paesi comunisti ! !

Giuseppe
Giuseppe
16 Febbraio 2021 17:56

A Mattarella va impedito di assumere decisioni politiche almeno fino a quando il popolo non deciderà di modificare “repubblica parlamentare” in “repubblica presidenziale“.
Inoltre non è possibile credere che Draghi dopo aver scelto 8 ministri tecnici di alto spessore abbia potuto scegliere 25 ministri politici tra i peggiori e di scarsa capacità e valore.

Cheyenne
Cheyenne
16 Febbraio 2021 17:49

Purtroppo l’Italia dal colpo di stato del 1992 non è più una democrazia. Almeno fino al 1992 governava che vinceva le elezioni e il PCI che aveva e ha infiltrato i suoi servi in tutte le istituzioni capì che non avrebbe mai potuto governare col voto e ci fu il golpe. Da allora i Governi di Berlusconi sono stati attaccati strumentalmente da tutte le “elites” che temevano di perdere il Potere (come i comunisti chiamano il Governo). Il resto è conseguenziale, si va al disastro ma le elezioni non ‘s’anno da fare. L’Italia è finita , ma finirà tra qualche decennio tutto il mondo occidentale.

ANTONINO APRILE
ANTONINO APRILE
16 Febbraio 2021 17:02

una volta un titolo recitava ” MIO DIO COME SONO CADUTA IN BASSO !
NON PENSO CHE LA SITUAZIONE ATTUALE DISTI TROPPO DAL TITOLO ENUNCIATO…
TONY