in

Vaccini e paure: gli effetti collaterali spiegati con trasparenza e semplicità

Dimensioni testo

Negli Stati Uniti somministrate 310 milioni di dosi. Si continua a monitorare la sicurezza dei farmaci. Sui siti del CDC (Center For Disease Control and Prevention)  e del Vaers (Vaccine Adverse Event Reporting System) troviamo tutte le informazioni che ci servono.

Oltre 310 milioni di dosi di vaccino contro il COVID-19 sono state somministrate negli Stati Uniti dal 14 dicembre 2020 al 14 giugno 2021. I vaccini COVID-19 sono stati valutati in decine di migliaia di partecipanti a studi clinici. Questi vaccini sono stati e continueranno a essere sottoposti al monitoraggio della sicurezza più intensivo nella storia degli Stati Uniti. Eppure, in giro si respira tanto scetticismo, nonostante i numeri indichino il contrario.

Sul sito americano del CDC (Center For Disease Control and Prevention) 

https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/vaccines/safety/adverse-events.html

è possibile trovare tutte le linee guida relative ai comportamenti  da tenere in funzione di possibili reazioni ai farmaci vaccinali.

Innanzitutto va ricordato che:

  • Gli effetti collaterali possono influire sulla capacità di svolgere le attività quotidiane , ma dovrebbero scomparire in pochi giorni.
  • Il vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 e il vaccino Moderna COVID-19 necessitano entrambi di 2 dosi per ottenere la massima protezione. 
  • Ci vuole tempo perché il corpo costruisca una protezione dopo ogni vaccinazione. Le persone sono considerate completamente vaccinate due settimane dopo la seconda iniezione del vaccino Pfizer-BioNTech o Moderna COVID-19, o due settimane dopo il vaccino monodose J&J/Janssen COVID-19. Dovresti continuare a utilizzare tutti gli strumenti disponibili per proteggere te stesso e gli altri fino a quando non sarai completamente vaccinato

 

I risultati degli sforzi di monitoraggio della sicurezza sui vaccini sono rassicuranti, ma, nonostante i numeri siano rassicuranti per la stragrande maggioranza dei vaccinati, ce ne sono alcuni che hanno registrato effetti collaterali. Quelli elencati qui sotto sono abbastanza leggeri:

Leopoldo Gasbarro

 

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments