Zuppa di Porro: rassegna stampa del 26 novembre 2020

Fidel Speranza: se espatri ti sequestro

Condividi questo articolo


00:00 E non chiamatelo regime: un governo che, con il ministro Speranza, per impedire che voi espatriate vi obbliga alla quarantena. Se la quarantena serve dovrebbe esserci già da oggi, se la mettete solo per non far sciare siete degli ipocriti dittatorelli. Ce lo spiega bene Agamben, ma lo capiamo anche da soli.

03:00 Sul Daily Mail il ministro delle finanze inglese dice che pagheremo più tasse in futuro. E ha ragione!

04:50 Per Marcello Sorgi tutto il centrodestra si asterrà sull’aumento del deficit. Berlusconi ha ottenuto più ristori per professionisti e autonomi. Ma se continua così andremo a sbattere comunque.

06:55 Vaccino, il Fatto Quotidiano dice che ci salverà ma solo dai sintomi.

07:42 Il debito pubblico secondo il Sole 24 Ore è sceso allo 0,66%.

09:22 Sul Mes c’è il serio rischio che i giallorossi si spacchino.

10:15 È morto Maradona, un grandissimo, anche nel male.

12:05 Antonello Piroso da leggere sulla Verità in merito alla farsa del commissario in Calabria che ancora non hanno trovato.

13:00 Sarò controcorrente: io sto con Bianca Guaccero!

15:48 Mercato immobiliare, scendono le transazione e crollano i prezzi, il report sul Sole 24 Ore.

16:20 L’assurda politica di non dare dividendi contestata dal nuovo capo di Axa.

16:48 Giustizia all’italiana: Marco Tronchetti Provera, coraggioso, rinuncia alla prescrizione e viene assolto dopo sette anni anche dalla Cassazione. Toc toc, dove sono oggi i fenomeni di Repubblica che gli montarono quella scandalosa campagna mediatica colpevolista?

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche


Condividi questo articolo


31 Commenti

Scrivi un commento
  1. Vivo in Ghana da 7 anni e questo è il primo anno in cui non rientro a Natale.

    Dall’inizio della pandemia non posso rientrare a meno di farmi la quarantena. E il Ghana è organizzato meglio dell’Italia per fronteggiare la pandemia tra controlli e tamponi obbligatori.

    Merde.

  2. Finalmente qualcosa si sta muovendo…
    Speriamo vada avanti e faccia giustizia:

    https://amp-ilgiornale-it.cdn.ampproject.org/v/s/amp.ilgiornale.it/news/politica/ci-hanno-mandati-morire-dossier-che-inchioda-governo-1905640.html?amp_js_v=a6&amp_gsa=1&usqp=mq331AQFKAGwASA%3D#aoh=16064156137154&csi=1&referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com&amp_tf=Da%20%251%24s&ampshare=https%3A%2F%2Fwww.ilgiornale.it%2Fnews%2Fpolitica%2Fci-hanno-mandati-morire-dossier-che-inchioda-governo-1905640.html

    • Interessante anche questo:
      “Quando il ministero “invitò” i pm a non far autopsie sui casi Covid”
      https://www.ilgiornale.it/news/politica/circolare-che-ha-frenato-ricerche-sulla-lotta-covid-1905589.html

      Continuano ad emergere elementi che i “complottisti” hanno denunciato subito.

      • Bdene, mi fa piacere che qualcosa comincia a muoversi e si ha la capacità di dare risposte a tutte queste “storture” della verità.

        Al momento, non riesco a trovalo tra i vari link che ho in archivio ma, se ancora esiste in rete , vada a vedere il video, crolla cabala crolla.
        Io l’ho visto a fine marzo, ma è di parecchi mesi prima della pandemia. E’ molto crudo in alcuni punti ed un po’ “strampalato” in altri ma, “stranamente”, vengono anticipati molti degli eventi che si stanno verificando in questi mesi…e non credo siano solo coincidenze che si verificano in tutto il mondo… come vogliono far intendere…

  3. Intanto, nuovo abuso del potere che non toglie la Lombardia dalla zona rossa.
    Abuso molto grave: il dpcm non prevede questa discrezionalità in merito.
    Prevede che dopo due settimane di parametri propri di una zona non rossa, si scali. E pare proprio che le condizioni siano rispettate.
    I dittatori non sono paghi di limitare la libertà in modo incostituzionale con provvedimenti amministrativi: non rispettano neanche le patetiche regole decise da loro stessi.

    Fontana deve smetterla di *blaterare* e basta: faccia un ricorso d’urgenza, faccia qualcosa di concreto diverso dalle chiacchere.

  4. Per Andrea. ” Quindi va bene anche una dittatura cinese “. Certo! Non dimentichiamo che in 40 giorni hanno risolto tutto mentre quì si stanno facendo masturbazioni mentali da 8 mesi.

    • Non è andata così, toglietevelo dalla testa.
      Tutti i paesi con popolazione di razza “mongoloide” hanno problemi minimi col covid, con ogni probabilità per una diffusa immunità pre esistente nelle persone (Luca Beltrame aveva postato un interessante articolo in merito, corrispondente a quanto ipotizzavo da settimane), o per qualche altro fattore specifico che non conosciamo, ma che non c’entra nulla con le misure prese (estremamente varie tra i vari paesi in oggetto).
      Fermo restando che dalla Cina non abbiamo informazioni affidabili: possono aver nascosto come esagerato la situazione.

  5. “But even in a pandemic, the Constitution cannot be put away and forgotten.”
    Cito qui una frase dell’ultima decisione della corte suprema Usa, che smonta alcune decisioni liberticide di Cuomo (per il “bene comune”).
    I dittatori del regime italiano (dall’ultimo assessore fino ai vertici istituzionali) prendano lezione.

  6. Anche matano critiche su comportamenti a Buonosarues e Napoli ,bravo Costanzo e anche la professoressa che ha ribattuto ci stanno togliendo tutto, non si può fare Matano vai a stare con i cinesi ,li hai mascherine e divieti e ti garantisco che gli italiani si stanno comportando in modo esemplare i dati ne dare te conto Dio non sono veritieri ripeto siamo esseri mortali ogni giorno 1700 !!!!! Morti e voi volete farci credere che i morti sono solo covid?caso ad Asti Ricoverati per aneurisma l’ospedale lo ricovera per Covid!!!

    • Anche io ho letto l’articolo
      Questo il link.

      https://www-oltre-tv.cdn.ampproject.org/v/s/www.oltre.tv/terapia-intensiva-diffida-avvocato-paziente-guarisce/amp/?usqp=mq331AQFKAGwASA%3D&amp_js_v=0.1#aoh=16063714977522&csi=1&referrer=https%3A%2F%2Fwww.google.com&amp_tf=Da%20%251%24s&ampshare=https%3A%2F%2Fwww.oltre.tv%2Fterapia-intensiva-diffida-avvocato-paziente-guarisce%2F

      Lo avranno fatto per beccarsi più soldi dai ricoveri per/di covid…visto che oramai tutte le altre patologie non vengono contemplate da 9 mesi.
      VERGOGNA!!!
      E poi le “infermierine” ssputelle fanno la predica via social e augurano del male a chi viene tacciato di essere negazionista.

      • Ho letto anch’io.
        Una vergogna tutta italiana per medici compiacenti e filo governativi.
        Nella struttura nella quale opero io molti reparti sono stati convertiti in strutture Covid sospendendo molte attività ambulatoriali e di day hospital.
        La domanda sorge spontanea:Quanti soldi giornalieri percepisce la mia struttura ospedaliera dallo Stato come rimborso per ogni paziente covid?
        Ad oggi mi risulta dai 2000/3000€.
        Molti negano ma le domande sorgono spontanee e le risposte pure.

        • anche io mi sono sempre chiesta, ma possibile che questi morti siano solo covid?????Ma tutti gli altri ammalati che hanno sempre riempito ,i reparti che fine hanno fatto?????. Sconoscevo che gli ospedali ricevessero RICOMPENSE PER OGNI PAZIENTE MORTO SECONDO LORO ;DI COVID: ecco mi spiego tutti per lo stesso male.Mi viene in mente il cosidetto M E S , cosi’ lo dividono tra tutti gli ospedali, CAPITO!!!!!!!!!!!! tanto giova per la MEDICINA è questo. ne fa parte . VERGOGNATEVI L’ ITALIA SPARIRA’ DALLA CARTINA GEOGRAFICA:

    • Ma aggiungo che non c’è bisogno di morire in ospedale. Anche una persona che muore di morte naturale in casa, se i parenti dichiarano che è morto di covid, l’80% delle spese funerarie le rimborsa lo Stato oltre a qualche altra spesa che non viene richiesta. Siccome non tutti hanno la possibilità economica, a malincuore accettano, tanto dire il contrario non è che li riporta in vita. Siamo nelle mani di un branco di mascalzoni.

      • Non c’è più decenza.
        Che vergogna.

        “Arriverà un giorno in cui si verrà ad essere chiamati per essersi venduti per denaro…”
        conte&co e amici vari, preparate le valgie.

      • Una vergogna tutta italiana che rende complici governo e cittadini che aderiscono allo stesso appoggiandolo.
        Non ci sono dubbi :i morti per covid sono abbondantemente gonfiati in eccesso.Molti medici dovrebbero solo vergognarsi di quanto dichiarano nelle cartelle cliniche.

  7. Lasciamoli governare come se stessero giocando con il piccolo chimico o l’allegro chirurgo imponendo la soppressione delle libertà.
    Prima o poi dovranno rendere conto dei danni arrecati a tutta la società.

  8. Nuovo DPCM divieto di spostamento tra regione nel periodo natalizio addio democrazia benvenuti nella dittatura Speranza ,Il Conte,i nuovi leader maximi Caro presidente Sergio Matarella cosa aspetta a fermare tutto ciò, la costituzione calpestata,e lei…..

    • @Paolo
      Sssstttt…non svegliamo il Presidente dal suo letargo…si palesera’ a reti unificate per la marchetta di fine anno…

      • Sono cinque anni che non ascolto più i suoi sermoni privi di qualsiasi espressione facciale come un robot che si attiva premendo start.

        • Ma anche i suoi predecessori non erano male, Napoli1 e Napoli2, Scalfarotto, ammazza, ormai la notte di Capodanno è diventata un incubo, meglio uscire e beccarsi un petardo in faccia!

  9. Se gli sciatori italiani vanno a sciare nei paesi confinanti, si infettano e tornano in Italia e portano altro contagio? Questo va impedito o no? Non basta il Covid che abbiamo in Italia?

  10. Se quelli che governano possono fare tutto quello che vogliono, come avviene in Italia, solo perchè sono maggioranza (per le passate elezioni, non più nel paese) sappiano che la politica deve essere al servizio del bene comune e non dei propri capricci e interessi personali, e neppure ricerca di consensi assecondando tutte le organizzazioni che li foraggiano e vengo foraggiate.

  11. comunque non so se avete notato che i giornali parlano della Svizzera come se facesse parte dell’Unione Europea e quindi rea colpevole di non seguire le direttive di Bruxelles, peccato che la Svizzera non debba rendere conto a nessuno perché deo gratias è ancora uno Stato sovrano che si sempre ben guardata dall’entrare in Europa

    • @Mara , signora Mara…permetta qualche precisazione.
      Non e’ proprio esatto quello che dice Lei…la Sizzera formalmente e’ un Paese non UE e ha anche la sua bella sovranita’ monetaria con il CHF , ma in tantissime cose e’ DI FATTO un Paese UE.

      E cio’ sulla base di accordi bilaterali tra UE e Berna…per esempio libera circolazione di persone e capitali.

      Qualche anno fa i governi americani tedesco, francese ed altri , stufi del fatto che la Confederazione fosse il rifugio dei loro cittadini evasori fiscali fi fatto costrinsero, in virtu’ evidentemente di un enorme potere contrattuale, a rendere tutto piu’chiaro.
      La riprova e’ che se Lei va in una Banca Svizzera ad aprire un conto la prima cosa che le chiedono e’ il CF e il documento comprovante la residenza. L’Agenzia delle Entrate non ha piu’ bisogno di rogatorie di un PM …basta che faccia ” toc toc ” con il CF e gli dicono tutto.
      Provare per credere.

      Sono diventati dei bravi ragazzi sotto questo punto di vista.

      • sì Nedo, perfavore non chiamarmi signora e non darmi del Lei, la Svizzera ha fatto degli accordi con la UE perché non poteva starsene fuori dal mondo isolata, quindi le conveniva, ma rimane pur sempre uno stato sovrano e quindi non esiste che Conte o altri vadano a chiedere alla Confederazione di fare quello che chiede l’EU, la Svizzera, ripeto, non è un Paese UE e non risponde a Bruxelles, se non vuole fare quello che fanno a Bruxelles sono gli altri che si adattano, non lei, nel caso non le convenga
        per quanto riguarda le banche se apri un conto in Svizzera gli svizzeri ti dicono chiaramente che poi con il fisco del Paese dove risiedi fiscalmente te la vedi tu, comunque non è stata certo la fine del segreto bancario ad aver rovinato la sicurezza delle banche elvetiche
        la libera circolazione comunque non c’è, se entri in Svizzera, devi fare la dogana ed esibire un documento
        ci sono accordi speciali per cui per esempio uno svizzero non deve più richiedere il permesso di soggiorno per stare in un Paese UE
        ma queste cose non significano far parte dell’Unione europea nei termini in cui ne fa parte l’Italia e altri

        • sottolineo anche la differenza tra accordi e obblighi, cioè la Svizzera va incontro all’Unione europea, gli accordi un Paese sovrano può sempre revocarli, i Paesi UE hanno obblighi ai quali non si possono sottrarre

          • @Mara…vabbe’, ti do del tu…l’argomento e’ complesso e troppo lungo.

            Solo due cose…io prima del covid tutti i mesi passavo al confine di Brogeda ( Chiasso ) ,non mi hanno MAI chiesto il documento…e’ come quando vai da Basilea a Weil Am Rhein ( Germania ) rien de rien …quando entri in Svizzera ti guardano solo se hai la vignette autostradale.

            Eccerto che la Svizzera e’ un Paese non UE , e che fa gli accordi con Bruxelles garantendo i sui interessi…ma in un recente passato a seguito di uno scandalo che fece venir fuori evasori tedeschi e americani gli fu puntato il fucile addosso e se voleva uscire fuori dalla ” black list ” fu obbligata a chiedere il suo CF se un italiano vuole aprire un conto….che poi ti succhiando l’anima per spese tenuta conto.

            Addio al paradido fiscale elvetico .in parte eh.. con le fiduciarie uhm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *