Commenti all'articolo Foglio, perché questa volta non sono d’accordo con Porro

Torna all'articolo
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Davide V8
Davide V8
27 Dicembre 2019, 17:18 17:18

Credo sia certamente giusto abolire il finanziamento ai giornali, Foglio incluso.

I giornali, italiani e non solo, sono diventati mediamente pessimi, e sono sempre più organi di imbarazzante propaganda, non di “informazione”, come dovrebbe essere il vero giornalismo.

In pratica i giornali fanno quasi sempre disinformazione al servizio del potere cui si sono votati.

Il Foglio non fa eccezione: qualcosa è ancora leggibile, ma in generale è completamente scaduto, allineato al pensiero unico politicamente corretto.

Trovo il suo direttore decisamente pessimo, certamente protagonista di questo crollo verticale.

Quindi è certamente auspicabile, come per tutti gli altri, che stia in piedi con il contributo di chi apprezza ciò che vi trova scritto, e non di chi lo trova orrendo.

Ovviamente non mi stupisce, visto ciò che scrive, che voglia essere mantenuto forzosamente dalla “plebe ignorante”: è lo standard di tutti quelli che si credono intellettualmente e moralmente superiori, senza esserlo per nulla.

Valter
Valter
27 Dicembre 2019, 13:02 13:02

Il Foglio è sempre stato un “foglio” di nicchia, il giornale di quelli “troppo intelligenti”, di quei liberali disincantati che non se la bevono, ma “selettivi” (che non si dica “prevenuti” !) a prescindere se si tratta di roba che arriva da quei trogloditi cannibali della Lega. E siccome la platea dei “troppo intelligenti” è limitata anche tra gli antisalviniani, le copie vendute sono sempre pochine, ma loro se ne fanno un vanto: intanto sono sussidiati dallo stato e poi se vendessero di più vorrebbe dire che qualcuno bara spacciandosi per “troppo intelligente”. Ma adesso che le cose si complicano come la mettono ? Alla maniera liberale all’italiana (anche detta “di Giuliano Ferrara”), ovvero alla “chiagne e fotte”, dove i fottuti sono tutti gli italiani che sono sopravvissuti finora senza leggersi il Foglio.

P.S. Comunque un apprezzamento ad personam per Annalisa Chirico, troppo brava, intelligente e, presumo, autenticamente liberale per essere confusa con la linea del giornale su cui scrive.

Utnapishtim
Utnapishtim
27 Dicembre 2019, 10:40 10:40

@ Marco Gervasoni. Un articolo convencente e molto circostanziato. Mi consenta tuttavia di modificare la perorazione finale come segue: «E quindi, caro governo Giuseppi così nemico del Foglio, ti prego: NON SGANCIARE il dinero, perché di questa litania falsa e truffaldina non ne possiamo già più.»

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli