Commenti all'articolo Foibe, i comunisti che votarono contro il Giorno del ricordo

Torna all'articolo
guest
56 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giulia
Giulia
2 Maggio 2024, 19:35 19:35

Una maniera penosa di fare giornalismo. Occorre tenere ben presente la distinzione fra l’informazione, che deve essere il più possibile obiettiva, ed il commento, che deve essere chiaro in quanto tale.

Carolina
Carolina
12 Febbraio 2022, 9:07 9:07

Veramente Pertini non bacio’ alcuna bara o bandiera. Ci sono i filmati online a testimoniarlo. La giornalista dovrebbe informarsi meglio prima di scrivere. E poi che significa “feroce femminista”? Mah.

Fabio
Fabio
10 Febbraio 2022, 23:29 23:29

https://lanuovabq.it/it/foibe-le-vittime-cattoliche-e-i-criminali-impuniti

Anche questi fascisti/revisionisti?

Claudio
Claudio
10 Febbraio 2022, 20:28 20:28

Complimenti, vedo che non avete pubblicato il mio commento… che democratici e avanti con le discussioni da bar senza focalizzare la tragedia italiana, dopo Corsica Istria Dalmazia la finanza italiana sta distruggendo e svendendo l’Italia a francesi, cinesi e a cani e porci… l’informazione in mano a questi mascalzoni cosa fa? .. Fino a quando la piccola media impresa e qualche industriale illuminato può mantenere questa situazione.. non certo i politici attaccati alla carega

Fabio
Fabio
10 Febbraio 2022, 20:18 20:18

Quoto totalmente … il cancro comunista marxista-leninista-stalinista ha invaso tutti i posti chiave dell’apparato statale e colonizzato tutti gli spazi d’informazione e di cultura.
Comunismo … cancro da estirpare!

Claudio
Claudio
10 Febbraio 2022, 19:47 19:47

Non si tratta di ideologia politica è stato un disegno perpetrato da Tito, col bene placidi delle potenze occidentali interessate a tenere la Yugoslavia non allineata alla Russia Sovietica, di impossessarsi di un territorio per millenni italiano; prima la Chiesa che faceva cambiare i cognomi italiani per fare risultare la presenza di più slavi in quei territori per sminuire i movimenti risorgimentali per la nascita di una nazione italiana; il capitolo finale.. Mussolini prima e i politici ed industriali al capezzale di Tito hanno portato a ciò .. evviva dopo la Corsica, il nizzardo abbiamo smembrato l’Istria

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli