in

Follia a Roma

Gualtieri fuori di senno: luce e acqua gratis agli abusivi

Dimensioni testo

: - :

Sentite cosa fa il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Sentite cosa fa l’ex ministro del tesoro, uomo del Pd, persona importante dell’establishment dem: emette una direttiva secondo cui i cittadini meritevoli di tutela e fragili che occupano abusivamente le case, possono farlo.

Ecco la differenza tra destra e sinistra: la destra pensa che ci debba sempre essere il rispetto delle regole, dei confini e della proprietà; dall’altra c’è il sindaco del Pd secondo cui se ti occupano la casa va bene così, perché gli abusivi possono essere meritevoli di tutela e fragili. Tra questi ci sono gli ultra 65, i richiedenti asilo e tutte quelle persone che oggi potranno occupare casa e chiedere pure la residenza.

Quale Italia preferite? Quella di Gualtieri delle occupazioni libere? Oppure il Paese in cui non è legittimo occupare un capannone pubblico o privato? Se uno vuole organizzare un rave, basta che chiede in affitto uno stabile. Invece noi stiamo autorizzando i meritevoli di tutela ad occupare le case a Roma. Ma di che stiamo parlando? Questi sono matti. Una persona è fragile, disabile o ha perso il lavoro? Vorrei far notare che noi paghiamo le tasse appositamente per risolvere queste situazioni. A questo serve il welfare. Non si può permettere a chiunque di occupare un immobile privato. Cosa è, la legge della giunga? Ma come si può anche solo pensare senza che la gente si indigni?

Dalla Zuppa di Porro del 5 novembre 2022