Commenti all'articolo Il geco è la vera salvezza della nostra estate

Torna all'articolo
Avatar
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tommaso
Tommaso
14 Agosto 2019 10:21

Mi sembra quasi poesia pura, forse rifugio dalle… e trasfigurazione delle… paure reali, degli incubi a volte, che oggi si vivono in questa nostra amata Italia, che purtroppo non riesce ancora a percorrere una via normale, colma di veri valori, di sani valori e di buonsenso, a dispetto anche della sedicente Europa.

barbara
barbara
14 Agosto 2019 3:02

I gechi che popolavano la mia casa e il mio giardino a Mogadiscio erano privi di pelle, avevano solo la membrana rosa, con tutte le budelline in vetrina, i polmoncini, lo stomachino, una tenerezza infinita. Ed erano l’unica salvezza dalle micidiali zanzare. Eterna sarà la mia riconoscenza.
PS: bellissimo pezzo, che regala un grande senso di pace. Grazie.

carlottacharlie
carlottacharlie
13 Agosto 2019 17:08

Sempre evviva per i gechi,
animaletti bruttini da vedere che richiamano draghi e dinosauri, che risvegliano la paura ancestrale in ognuno di noi eppure così utili per spazzare via i malefici moscerini.
Il senso di libertà e di comunione col creato che certi luoghi deserti imprimono alle anime fortunate che hanno potuto frequentarli senza la nube ronzante dei fastidiosi insetti credo sia ambizione di pochi, e ancor più rare genti che possano capire quale asfissia siano i maledetti moscerini.

Orlo
Orlo
13 Agosto 2019 14:13

Che superbia senza limiti!
Patetico