Commenti all'articolo “I politici Ue sono complici di chi ci vuole islamizzare”

Torna all'articolo
guest
49 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tizy
Tizy
18 Ottobre 2022 14:07

Già islamizzata.

Sax
Sax
18 Ottobre 2022 11:34

“I politici Ue sono complici di chi ci vuole islamizzare”
Che titolo e che articolo inutile !!!
I politici UE chi ? Tutti, una parte, solo quelli di Visegrad, gli altri, i popolari, i socialisti ? Chi ?
Complici di chi ci vuole islamizzare !?!? Chi ci vuole islamizzare ? e ammesso che ci sia come farebbe ?
Io non mi faccio islamizzare, perchè dovrei ? Semmai dovessi cambiare fede lo farei per un mio convincimento personale di certo non mi faccio influenzare da nessuno !! ma che cavolo di opinione avete delle persone !! Che si bevano le balle che raccontate !!

la-gazza
la-gazza
18 Ottobre 2022 10:06

Differenze di comportamento.Rifugiati ucraini:donne e bambini.Uomini a combattere.Arrivano coi documenti,chiedono per favore/grazie.Sanno di tornare a fine guerra.Profughi afroislamici:no documenti, solo uomini in età militare(tranne un paio di donne e bambini a fare da scudo,si è visto anche nei video in Polonia dove un uomo si teneva davanti una bambina tra lui e i getti d’acqua),non chiedono ma pretendono,assaltano il welfare,non se ne vanno più.Direi sia tutto

Fabio Bertoncelli
Fabio Bertoncelli
17 Ottobre 2022 19:06

Si chiama Dahbia, ha 24 anni ed è algerina la donna sospettata di aver ucciso, sgozzandola probabilmente dopo averla torturata, la dodicenne Lola Daviet. Lola è stata trovata nella tarda serata di venerdì scorso legata in un baule, con la testa quasi staccata dal corpo, nel cortile del palazzo dove abitava nel 19° arrondissement a Parigi.

Dahbia B. è ufficialmente indagata assieme ad un’altra algerina, Amine, di 33 anni, e ad altri due connazionali sospettati di avere aiutato e coperto la donna. Tutti e quattro si trovano in stato di fermo.

(CONTINUA)

Franco
Franco
17 Ottobre 2022 17:51

Papa Pipes potrebbe bandire la decima crociata!

cecco61
cecco61
17 Ottobre 2022 17:50

Condivisibile tranne il capitolo ebrei. Se la passano male in un Europa islamizzata? Affari loro visto che storicamente, da sempre, e pure in Italia, sono tra i più grossi sostenitori di quella sinistra che osanna l’estremismo musulmano arrivando pure a giustificarne gli atti terroristici e più violenti. Emblematico il no alla Nirenstein ambasciatrice in Italia perché di destra visto che era di Forza Italia. Da vigliacchi, se proprio le cose si mettessero male, scappano in Israele lasciando noi altri nei guai.