Commenti all'articolo “Il Cremlino è un merd*”. “Due coglio**”. Caos a La7 e Sallusti se ne va

Torna all'articolo
Avatar
guest
139 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Cesa
Marco Cesa
9 Giugno 2022 0:33

Bravo Sallusti.

Giacomo
Giacomo
7 Giugno 2022 15:33

Una figura, Sallusti, veramente degna della sua caratura giornalistica, il Gramellini della stampa di pseuodo destra e da persona tradizionalmente proprio di destra mi fa vergognare una volta di piu’ per aver letto e seguito giornali da lui diretti, un brutta abitudine che ho comunque perso da tempo proprio perche’ stanco della propaganda e della manipolazione di questi loschi personaggi mediatici

cecco61
cecco61
7 Giugno 2022 11:31

Andando oltre, appurato che la distinzione tra aggressore e aggredito è una bufala (noi abbiamo aggredito Serbia, Siria e Libia senza che nessuno si preoccupasse dei morti) l’unica scusante della partigianeria pro Ucraina è la necessità di fermare Putin non perché a qualcuno interessi il popolo ucraino, ma per non dare implicitamente “l’autorizzazione” alla Cina a prendersi Taiwan. Motivazione risibile: la Cina può prendere Taiwan domani mattina, controllare il mercato mondiale dei microchip e l’Occidente potrebbe solo stare a guardare e ubbidire.

cecco61
cecco61
7 Giugno 2022 11:10

Sallusti dovrebbe ritirarsi a vita privata. Insieme a lui tanti che parteggiano non in base alla realtà delle cose ma per mera ideologia ancorata a una divisione del mondo vecchia di 50 anni. I presunti liberali a favore di un occidente che, dimenticati i propri valori, scivola ogni giorno di più verso il socialismo reale con sempre più limitazioni alla libertà di stampa, di opinione, di parola in funzione di un presunto bene comune ottenuto con tasse e tasse per diffondere la povertà e rendere tutti schiavi del bonus statale, erogato solo a chi si allinea. (segue)