in

Il problema “numero 1” dell’economia: di cosa parliamo alla Ripartenza

Nicola Porro La Ripartenza

Dimensioni testo

Ci siamo, mancano meno di tre giorni al via della Ripartenza 2023 prevista per giovedì 19 gennaio. L’appuntamento è agli IBM Studios di Milano per chiunque abbia già un biglietto. Tutti gli altri, invece, possono guardare l’intero evento in diretta sui nostro social (Facebook e Youtube), su questo sito nicolaporro.it e sui media partner del progetto.

Ma di cosa parleremo? Il programma – se non lo avete già fatto – potete leggerlo qui. Ma in fondo è chiaro: il tema energetico sarà alla base delle tre tavole rotonde e dell’intervista al ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto Fratin. Lo abbiamo visto: l’aumento del prezzo della benzina, gli sconti sulle accise, la crisi energetica che non è finita, l’embargo sul petrolio e sul gas russo: tutti questi temi riguardano non solo il nostro futuro economico, ma anche le nostre libertà.

Per questo ha senso analizzare nel profondo il complesso mondo dell’energia con i grandi protagonisti (leggi qui l’elenco) che ogni giorno si confrontano con i tanti problemi e le numerose prospettive. Ci saranno le aziende private e i grandi consulenti, come Tabarelli e Scaroni. E poi parleremo delle comunità energetiche, degli aspetti amministrativi sul fotovoltaico, di gas, di rete elettrica e di tante altre cose.

Inoltre non poteva certo mancare nel programma l’ormai tradizionale Zanzara nella Zuppa, la lettura dei giornali irriverente fatta con Giuseppe Cruciani. E sarà con noi anche Vittorio Sgarbi, per una lecture imperdibile sull’energia di Canova. Tutto, ovviamente, in diretta streaming sul sito nicolaporro.it.

Ti aspetto.