Commenti all'articolo Il ritorno del bipolarismo è una balla che fa comodo al Pd

Torna all'articolo
Avatar
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea Salvadore
Andrea Salvadore
30 Gennaio 2020 21:04

Parlare di bi o tris polarismo é fissare l’attenzione su qualcosa che in Italia non ha mai funzionato. La politica italiana é sempre stat una giostra di cavalieri a cavallo di destrieri propi o di intersssi estranei al benestare del popolo. Se cerco il nome di una eccezzione mi vengono in mente solo tre nomi, e non recenti: De Gasperi, Einaudi, e Giolitti.

Il problema é costituito da dilettanti ambiziosi.

Mariano Marini
Mariano Marini
28 Gennaio 2020 21:15

“Solo chi pensa che il principio di non contraddizione sia una fola può crederci”

Guardi che c’è Logica e Logica. Nella Logica FUZZY, quella usata nei “sistemi Intelligenti” attuali, il principio di non contraddizione NON VALE. Essendo ogni proposizione identificata con un “grado” e non solo Si/No, ci può essere anche una affermazione che è per metà vera e metà falsa, quindi sia Vera che Falsa oppure Né Vera né Falsa. Cioè viene a mancare proprio il principio di non contraddittorietà.

lucia
lucia
28 Gennaio 2020 16:21

al pd fa comodo tutto

honhil
honhil
28 Gennaio 2020 15:59

Sembra una farsa ma è una tragedia. Intanto, come era nell’ordine delle cose, dopo le elezioni in Emilia Romagna e i Calabria,”Il governo riapre i porti alle Ong, la Ocean Viking sbarcherà a Taranto 400 extracomunitari”. Mentre altri 200 sembrano essere in arrivo dalla prima nave che si decide ad infilare il primo porto che le capita: in ottemperanza a quanto sembra abbiano deciso certe toghe e quest’esecutivo. Di un governo squinternato che non ha neppure il coraggio delle proprie azioni, gli italiani tuttavia non hanno proprio di che farsene. Con Conte in testa, sono dei conigli ideologicamente drogati che Mattarella, per pagare ai compagni di cordata la cambiale che l’ha portato al Quirinale, almeno di non inciampare in qualche piega istituzionale per causa di forma maggiore, non sfratterà mai. E il bubbone, in quello che sembra un connubio ideologico, non potrà che continuare a corrompere lo Stivale dai confini liquidi.

ESandro Cecconi
ESandro Cecconi
28 Gennaio 2020 15:21

Gervasoni,

concordo con lei che con il proporzionale, di cui i soliti ondivaghi stanno parlando e stanno trattando sottobanco, non sara’ mai possibile avere nel nostro Paese un bipolarismo. Un grande aiuto potrebbe essere una sistema elettorale come quello USA con la sola differenza che noi potremmo adottare una doppia elezione diretta. Quella del PDC e quella del Capo dello Stato e con una riforma del Senato con compiti diversi da quelli della Camera. In sintesi una forzatura del Sistema per far scomparire la pletora di partitini e partiti minori inserendo una soglia diciamo sotto il 5%..

Le parlo da sommo ignorante della materia ma che desidero è pretendo che l’Italia possa diventare normale, termine di cui sono in molti ad aver il terrore.

Sal
Sal
28 Gennaio 2020 14:39

No No fa comodo alla Lega. Perché come partito di maggioranza (molto) relativa si vuole pappare tutto.