in

Inchiesta mascherine, Calenda: “Arcuri va licenziato”

Dimensioni testo

Fa discutere da giorni l’inchiesta sull’appalto delle mascherine del valore di 1,2 miliardi acquistate dall’Italia da tre aziende cinesi e che vede al momento indagati alcuni intermediari, non il commissario all’emergenza Domenico Arcuri. L’editoriale di Quarta Repubblica:

Ospite della puntata il leader di Azione, Carlo Calenda, che non ha risparmiato forti critiche al modus operandi di Arcuri:

Dalla puntata del 7 dicembre 2020