Commenti all'articolo “Italia garante per l’Ucraina”. Il (preoccupante) mistero del tweet di Zelensky

Torna all'articolo
guest
63 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Attilio
Marco Attilio
7 Aprile 2022, 12:24 12:24

ma perché dobbiamo andare a metterci nei guai, più di quello in cui ci troviamo già, per far piacere a Zelensky? Mi sembra una follia dover entrare in guerra con la Russia, facendo finta di essere la Nato. Siamo ormai diventati i servi di Zelensky? Dispiace a tutti per quello che capita in Ucraina, ma mi dispiacerebbe di più se succedesse a noi.

Vittorio
Vittorio
30 Marzo 2022, 13:26 13:26

Zelensky si comporta come se i vertici statunitensi gli avessero detto: “Disponi della nostra servitù europea come se meglio credi, fa come se tua”.

Tannino
Tannino
30 Marzo 2022, 1:06 1:06

”E in cambio di cosa rischieremmo di entrare in guerra aperta con Mosca? Del grano ucraino? Di una stella al merito? Dell’onore?”

No, molto semplicemente per sentirci”anime belle.” Ormai qualche idiota si è convertito al manicheismo. “Stiamo tutti lottando contro il Male!” Ohibò, ma quand’è che si smetterà di essere così infantili? Nessuno, a sinistra, vuole centrali nucleari nel nostro Paese, ma fanno di tutto per scatenare una guerra nucleare. Putin va fermato, ma non è insultandolo e proseguendo nelle provocazioni che si ottengono risultati. Forse se si fosse utilizzato il bastone delle sanzioni e la carota della diplomazia, era meglio.

Pino
Pino
29 Marzo 2022, 23:14 23:14

ma il “nonnino mannaro” può permettersi impunemente di far rischiare tutta una nazione, che NON l’ha eletto e che LO conosce come il “vile affarista” al soldo della Goldman&Sachs?? …La vergogna dell’ Italia è che i partiti da destra a sinistra lo omaggiano graziosamente dell loro supporto…!!

Antonio
Antonio
29 Marzo 2022, 20:04 20:04

E ci fosse chi facesse garante per l’Italia!
Già eravamo messi malissimo prima del conflitto Russia Ucraina! Ora siamo andati da male in peggio!

Sammartino Rosanna
Sammartino Rosanna
29 Marzo 2022, 17:26 17:26

Come sempre schieratissimi…da una parte o dall’altra. È la cosa più miseria che si possa fare. Si ingrandisce la pagliuzza nell’occhio di uno per bilanciare la bisaccia dell’altro, a seconda delle notizie che ci vengono propinate dalla mattina a notte fonda, esattamente come è successo in questi ultimi due anni per il covid. Ritengo questo governo il peggiore di tutti i tempi, ma solo per noi poveri cristi, poiché basta guardare un po’ più in alto e vediamo dubbi personaggi che nel frattempo si sono arricchiti o hanno acquisito potere o almeno non hanno avuto difficoltà a percepire lauti stipendi.

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli