Commenti all'articolo Juve-Napoli: in Italia è sovrana la confusione

Torna all'articolo
Avatar
guest
25 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Guido Moriotto
Guido Moriotto
6 Ottobre 2020 20:14

Speranza, “prima di parlare, bisogna pensare. Qualche volta”.
Grande Roberto Mancini.
Finalmente uno che ha le palle. Oltre al pallone.

Roberto
Roberto
5 Ottobre 2020 11:28

… ma ci possiamo anche chiedere: il Genoa ha davvero seguito il protocollo ?
Agnelli ieri sera ha parlato di “bolla di isolamento” per tutti i giocatori e lo staff a fronte di 2 persone con covid, non giocatori.
Genoa e Napoli hanno fatto altrettanto? Oppure hanno continuato a fare come se nulla fosse ?
D’altronde ci sono centinaia di milioni di euro in ballo, per cui se per i prossimi 9 mesi giocatori staff e dirigenze devono seguire regole rigide, le seguissero.
Soltanto in Italia questo casino, guarda caso…..

art3mide
art3mide
5 Ottobre 2020 11:04

Perchè il Napoli è stato fermato e la Salernitana no?
Forse perchè la Asl dipende dalla regione e De Laurentiis ha pubblicamente sostenuto con tutto il Napoli l’amico De Luca?
Questo è SOLO un caso calcistico, con una tentativo di furbata napoletana, non facciamo il loro gioco puntando l’attenzione ai motivi extra calcistici, tirando in ballo la politica e la sanità.
Ci sono delle regole? Allora vanno rispettate (e prova ad indovinare chi non le rispetta?) se no il calcio diventa anarchia totale.

Riccardo
Riccardo
5 Ottobre 2020 10:13

Abbiamo una trave appuntita debitamente infilata nel retrofit , impalati d’ irrazionalità schizofreniche che ha le sue ragioni che la ragione non conosce . Si procede per inerzia nella tempesta del disonore , e l’oracolo del braghino dei media veicola diseducata fobie , vangelo Mein Kampf del collettivismo statalista mafio saraceno . Come avrebbe mai potuto essere ministro della salute , il sopra figuro , se non con capobastone rosso al colle garante presidio dei cittadini giá morti ad insaputa ? Per chi suona la Campania ? ASL più ossimoro che altrove ! Fuor di metafora e “ dal ce lo chiede l’Europa “ esiste ancora una parvenza di sovranità del buon senso che possa , almeno in ambito sportivo avere l’unionismo dell’idem sentire ? Le capitali del nord Africa , lotte intestine del potere spartitorio , e pizzini di segnali in codice tra califfati del sultanato italicaz , emanazione delle governance dei parassiti usurpatori stanziati a reddito dei saccheggi centrostatalisti in Roma capitale , ex magnificenza dei Cesari , maramaldescamente spadroneggiano in marcescenza totale . Dopo sporcizia , droga e crimine istituzionalizzato , millantare patrie del diritto , di delitto senza pene , rigorosamente coi culetti altrui , imprimatur di tribunali per mandare a giudizio morente popolo e con esso ultima speme del ludico nazionale che tira interesse .… Leggi il resto »