Esteri

Guerra in Ucraina

La moglie di Zelensky: “Non voglio che mio marito si ricandidi”

6k 32
zelensky moglie

L’Ucraina sta attraversando un momento molto delicato, ma le ultime notizie sembrano allontanarsi dal campo di guerra e si concentrano sulla figura del suo primo cittadino. La first lady Olena Zelenska ha dichiarato di non volere che suo marito, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, si ricandidi per un nuovo mandato presidenziale. Le sue parole sono state rilasciate in un’intervista data a un podcast dell’Economist, ripreso dai media ucraini. “Non voglio che sia presidente per il prossimo o per i prossimi due mandati”, ha affermato Zelenska, auspicando che il coniuge trovi qualcosa di nuovo nella vita.

Inoltre, ha dichiarato che alla fine della guerra, l’obiettivo principale della famiglia sarà quello di ritrovarsi e vivere insieme. Successivamente, ha sottolineato il desiderio di una vacanza lunga, “un mese intero”, prima di decidere cosa fare dopo. Queste parole fanno capire il desiderio della first lady di tornare alla normalità e dare una svolta alla vita familiare, lasciando da parte la politica e le difficili sfide che questa comporta.

È importante ricordare che Olena Zelenska è una figura importante nella società ucraina. Scrittrice, architetto e sceneggiatrice, è stata first lady dell’Ucraina dal maggio 2019 ed è riconosciuta come una delle cento persone più influenti dell’Ucraina, secondo la rivista Focus.

Il contesto in cui si inseriscono queste dichiarazioni è difficile da ignorare. L’Ucraina sta vivendo una guerra in cui le speranze di un’efficace controffensiva si sono rivelate illusorie. L’intervento della NATO, dell’Unione Europea e degli Stati Uniti non ha portato ai risultati sperati e la situazione sul campo di battaglia è complessa. Le truppe ucraine non sono riuscite a ribaltare le sorti del conflitto. Inoltre, le difficoltà nel ricevere forniture di armi e munizioni sono una realtà che non può essere ignorata.

Stando a quanto affermato dallo stesso Zelensky, la guerra è entrata in una “nuova fase” con l’arrivo dell’inverno. Le condizioni meteo complicheranno ulteriormente i combattimenti e causeranno un inevitabile rallentamento della controffensiva. La mancanza di armi e forze di terra è palpabile, una situazione che sta mettendo a dura prova l’esercito e il morale del paese.

Di fronte a questi eventi, le parole di Olena Zelenska assumono un significato ancora più profondo. Il desiderio di un futuro lontano dalla guerra e dalla politica potrebbe non essere solamente personale, ma potrebbe riflettere il sentimento anche del marito. La cui rielezione ora potrebbe non essere scontata.

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli