Commenti all'articolo La Murgia come Saviano: “La mafia è colpa della famiglia”

Torna all'articolo
guest
81 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Fulvio gaschino
Fulvio gaschino
12 Settembre 2021 23:12

Nessun commentario basta leggere orwell
Il suo libro 1984
La cosa che fa pensare e che ci siano ancora persone che la invitino a eventi vari

Mauro Chiarle
Mauro Chiarle
11 Settembre 2021 19:04

Purtroppo per legge non si può negare di parlare a personaggi come la murgia o saviano (l’iniziale minuscola è voluta!). Ma non si può neppure negare di commentare i loro “ragionamenti” demenziali:parole stupide, concetti orrendi, sinonimi di ignoranza mista a malvolenza.

Mauro
Mauro
11 Settembre 2021 15:46

E che ***** vuoi dire…….tutte le parole e i ragionamenti del mondo sarebbero perfettamente inutili.

Carlo
Carlo
11 Settembre 2021 9:58

Ma cosa c’entra la famiglia tradizonale? E allora il fenomeno delle gang come lo estirpiamo? Quello è forse meno grave delle mafie?? Le associazioni a delinquere sono tutte un cancro a prescindere dal fatto che siano o no di stampo mafioso, e non si possono certamente estirpare ripensando l’idea di famiglia. Che assurdità vanno dicendo in giro???

Benny
Benny
11 Settembre 2021 9:12

Alla fine torna tutto. L’ideologia LGBT ecc. ecc. in realtà non nasce per tutelare gay, lesbiche e realtà forzatamente messe insieme, ma per propagandare un modello in radice contrario alla famiglia, che va inteso non solo come unione stabile tra un uomo, una donna e i relativi figli, ma come luogo in cui vengono coltivati valori e talora, nelle degenerazioni del modello-tipo, anche disvalori. Che in alcune famiglie vengano coltivati e diffusi disvalori è sotto gli occhi di tutti: basti pensare alle famiglie in cui si insegnano a trattare come cardine della vita la violenza, o magari la superficialità edonistica. Tuttavia * continua

Massimo Bretti
Massimo Bretti
11 Settembre 2021 7:03

La Murgia e’ indiscutibilmente piu’ bella e simpatica che intelligente e razionale