Commenti all'articolo La priorità dell’Europa? Salvare le banche

Torna all'articolo
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giacomo Cambiaso
Giacomo Cambiaso
13 Marzo 2020 15:03

francamente non mi soprende nulla di quello che leggo, mi sorprenderebbe se mai il contrario. prima gli italiani aprono gli occhi e meglio sara’ per tutti. finche’ sosteniamo questo progetto incondizionatamente non possiamo aspettarci altro, se non ti fai rispettare non puoi aspettarti alcun rispetto. parole al vento visto che i nostri rappresentanti sono Conte, Renzi, Zingaretti, Di Maio e Mattarella. auguri italia, ne avrai bisogno per davvero da lunedi’ in poi

ORIANASANTASUBITO
ORIANASANTASUBITO
12 Marzo 2020 14:56

Notato come sora ursula si è affrettata ad alzare le chiappe dalla sedia che immeritatamente occupa appena si minacciava un’invasione del suolo merkeliano da parte di nuovi rifugiati ?? E subito tratta con quel delinquente di erdogan per elargire nuovi oboli (soldi di TUTTI NOI)

Del Mediterraneo chi se ne frega, CAVOLI NOSTRI

E notato il messaggio (falso come la sua dentiera) indirizzato OGGI, SOLO OGGI, all’italietta ?

Perchè intanto il virus sta toccando terra germanica ?

Cosi’ come SOLO OGGI il gerontofilo micron chiede “un’azione congiunta europea” ?

Noi il virus ce lo siamo kukkato tutto, cerchiamo di affrontarlo nonostante le incapacità e le arroganze di giuseppiello, OGGI….CAVOLI VOSTRI, caro emanuel le president (de mes couilles!)

Emanuele
Emanuele
12 Marzo 2020 13:54

Mettere al terzo posto il COVID-19 serve a fare pressione all’Italia: a seconda di come risponderemo ai primi due punti ci sarà più o meno apertura per il Coronavirus. Al governo in carica farebbe politicamente comodo tornare indietro con risposte positive sul virus; del resto non si parla d’altro.

Speruma bin

rosario nicoletti
rosario nicoletti
12 Marzo 2020 12:30

Vorrei gridare a tutto il mondo la mia indignazione per questa Europa che ci sta garbatamente stringendo il cappio intorno al collo. Dopo il MES, le banche tedesche e francesi venderanno i bond italiani; lo spread schizzerà a 500-600 punti, e la ristrutturazione del debito sarà servita.

Pigi
Pigi
12 Marzo 2020 6:49

Purtroppo abbiamo dimenticato chi sono i tedeschi.

Sono un popolo intelligente e laborioso, ma hanno una caratteristica pericolosa, basti pensare che il loro inno si intitola: “deutschland über alles” (volutamente minuscolo).

Questo popolo è pronto a sopportare sacrifici impossibili per qualunque altro, se i loro governanti riescono a convincerlo che serve per primeggiare.

Chi si allea con loro e cerca di seguirlo su quella strada finisce a testa in giù appeso ad un lampione, perché non capiscono quando ritirarsi, ma vanno imperterriti verso la catastrofe.

Che fare?

Risposta: prepararsi al sabotaggio. Dare mandato alla Banca d’Italia di stampare euro.

Il centro-sinistra e i venduti alleati grillini sono come i fascisti della Repubblica sociale, quindi ci costerà caro anche a noi.

Andreia
Andreia
11 Marzo 2020 22:39

Beh, certo, da un’UE fatta dai bachieri (e schifosi massoni deviati) per i banchieri e non per i cittadini, non c’è da meravigliarsi che mentre noi italiani siamo preoccupati per il coronavirus, passerà in sordina una legge europea per salvare Deutschebank e la crante Cermania, ja. Mi ricordo quando nel 2017 passò in sordina una legge in Germania che non equiparava più i cittadini europei con quelli tedeschi e tutti quelli che erano rimasti senza lavoro, persero di colpo senza preavviso il proprio sussidio di disoccupazione, per la casa e pure l’assistenza sanitaria, e da quel momento occorreva un avere ottenere un documento (una sorta di nuovo tipo di permesso di soggiorno, che non era più automatico per tutti i cittadini UE) per ottenerlo bisognava dimostrare di aver lavorato per 5 consecutivi in Germania senza neanche un giorno di disoccupazione: nessun politico italiano (o di altre nazioni europee) alzò un solo dito per difendere i propri cittadini da questa ingiustizia: e dire che quando il Regno Unito doveva decidere se uscire o meno dall’UE la Merkel minacciò gli inglesi di non adottare misure simili nei confronti dei cittadini UE, nel caso il Regno Unito fosse uscito dall’UE: la Germania è sempre nell’UE ed ha adottato misure pure peggiori (devo dire che gli stessi tedeschi non sapevano niente e chi lo… Leggi il resto »