Commenti all'articolo La terza ondata è il terzo flop del governo

Torna all'articolo
Avatar
guest
32 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
A.L.
A.L.
5 Dicembre 2020 20:36

Ottimo articolo di Giancristiano Desiderio.

Rita Simonitto
Rita Simonitto
4 Dicembre 2020 15:24

In qualsiasi Talk show, su qualsiasi giornale, i componenti della maggioranza continuano a blaterare (per difendersi dalle accuse di impreparazione) che il vero nemico è il virus e non anche molte loro ‘secretazioni’ che hanno portato alla inefficienza . Questo modello di rovesciamento delle responsabilità (il colpevole/nemico è sempre un altro) lo abbiamo visto esplicitato anche nello scontro tra Governo Centrale e Regioni e nell’attribuzione di ogni colpa alla destra. Ma volevo sottolineare il richiamo che è stato fatto alla emozione della paura. E mi angoscia dover citare quanto disse Goering, interrogato a Norimberga sul come mai il popolo tedesco avesse potuto tollerare tanto orrore perpetrato dal Terzo Reich. Macabra la risposta. “E’ stato facile e non ha nulla a che fare con il nazismo, ha a che fare con la natura umana. Lo puoi fare in un regime nazista, comunista, socialista, in una monarchia o in una democrazia. L’unica cosa che si deve fare per rendere schiave le persone è impaurirle. Se riuscite a immaginare un modo per impaurire le persone, potete fargli quello che volete”.
E oggi queste parole mi angosciano, perché, purtroppo, è così.

Sara
Sara
4 Dicembre 2020 0:45

Forse il grande Salvini salverà il mondo.. Mi pare di ricordare che passa maldestramente da apriamo tutto a chiudiamo tutto.. quando si dice la coerenza ! che statista oggi poi strizza l’occhio ad Orban che rifiutandosi di rispettare i diritti umani esercita il diritto di veto sui fondi del recovery fund e il grande statista cosa fa? Tace ed è in buona compagnia supportata dalla grande Meloni dal grande Berlusconi proprio un bel trio nel 2011 sono stati così bravi che l’ Italia è stata salvata dal Default dal governo Monti… Si vede che la profondità della loro azione di governo senza nessuna pandemia non è stata compresa.. Che peccato!!! saranno incompresi.. E invece no il problema è Conte che gestisce un paese in piena pandemia, va in Europa e restituisce dignità a questo paese, quando in Europa ci andava Berlusconi la Merkrl e Macron ridevano in conferenza stampa a reti unificate sarà stato un gesto di apprezzamento chissà quindi il processo viene fatto a persone competenti e valide, io direi che le parole del dottor Borrelli sono esemplari ” IL PROBLEMA NON SONO I LADRI E I CORROTTI MA CHI FA IL TIFO PER LORO” CHAPEAU A BORRELLI

giùalnord
giùalnord
3 Dicembre 2020 22:11

Siamo attanagliati su tutti i fronti.
Fino a quando saremo nelle morse delle tenaglie non usciremo da questo disastro imposto dal governo.
Paura,terrore,soppressione della libertà e sospensione della democrazia hanno attanagliato gli italiani non facendoli reagire,tutto questo con la complicità della magistratura silente che opera dietro le quinte.