Commenti all'articolo L’Anpi s’infuria per una foto di Benito Mussolini

Torna all'articolo
Avatar
guest
55 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Corrao
31 Gennaio 2022 16:28

L’ opinionismo.
Senza conoscere tra l’altro le dinamiche locali.
Approfondire? Grazie!
La targa riporta la scritta “il Duce, Benito Mussolini”. Non vi pare celebrativo? Perchè non dire l’allora “l’allora presidente del consiglio dei ministri? Tra l’altro intervenuto alla valutazione dei danni con ampio ritardo, 2 anni dopo, esattamente nel 1924 e per pura coincidenza di impegni. Certo nel ’22 era impegnato a marciare su Roma. Quel ’24 che lo vide salire al potere con l’intimidazione del fucile come testimoniò Turati. Efficienza e crudeltà del “f”ascismo. Touchè!
Il tema non è la targa ma capisco quanto sia inutile discutere.

Marco
Marco
30 Gennaio 2022 13:46

Vogliono cancellare la storia perché forse prima o poi ci viene fuori la verità

Antonia
Antonia
30 Gennaio 2022 6:31

Cosa si direbbe se per celebrare un anniversario in Germania venisse inserita la foto di Hitler, un vero personaggio storico, che visita la città? La storia è storia, la leggiamo in libri, giornali, riviste, la vediamo al cinema, documentari.
Per celebrare un avvenimento, per pubblicizzare una bottiglia di vino, per inaugurare una lapide, utilizzare l’immagine di Mussolini è apologia di fascismo. Non storia.

Silvan
Silvan
30 Gennaio 2022 5:51

Ma la storia sta già scritta nei libri delle scuole, basta ed avanza.
In quei giorni quante foto avranno scattate e spunta però solo alcune foto poi, questo forse ha fatto risentire i cari delle vittime della frana.
Si celebrava i morti dovuti alla frana non morti dovuti ad altre cause.
Si dovrebbe rispettare in ogni modo la sensibilità della gente sempre per prima cosa, e non sovrapporre i drammi della storia, e anche accumularli.

Alex
Alex
29 Gennaio 2022 20:43

Questi dell’anpi sono da tso.

Roberto
Roberto
29 Gennaio 2022 13:39

Basta con l’antifascismo e ‘l antirazzismo.. non se ne può più di queste insulse faziosità ideologiche dei rossi … Vomito. Mi vergogno di essere italiano..