Commenti all'articolo L’inconsistente fanatismo delle “sardine”

Torna all'articolo
Avatar
guest
48 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Utnapishtim
Utnapishtim
19 Novembre 2019 13:42

Tra le sardine ci sono sinceri democratici che minacciano di morte un leader politico in campagna elettorale. Ma Claudia fusani lo ignora.

ORIANASANTASUBITO
ORIANASANTASUBITO
19 Novembre 2019 12:10

l’ultima, la più allucinante, detta ad Agorà di ieri, dalla SINCERA DEMOCRATICA claudia fusani a commento della piazza di bologna, ALTRI SINCERI DEMOCRATICI
“Salvini, per evitare tutto questo, dovrebbe lasciar fare la campagna elettorale alla candidata Borgonzoni” !!!
Come dire che sono le sardine a decidere se e quando Salvini si può muovere, e per andare dove….
Ovviamente NESSUNO ha segnalato che ci sono stati tafferugli- attaccando le forze dell’ordine- e che c’è stato un tentativo di bloccare i pulman che volevano raggiungere il comizio di Salvini…TUTTI SILENTI
A lei, cara claudia fusani, trasmetto una felice intuizione del suo quasi-omonimo Fusari : “COGITO INTERRUPTUS”……… ecco, lo riavii …..

Silvano Cavallero
Silvano Cavallero
18 Novembre 2019 15:14

Non ho ben capito una cosa. Siccome i SINISTRI sono abituati a predicare una cosa e farne un’altra non vorrei che dietro al MOVIMENTO DELLE SARDINE , ci fossero le prove locali per un NUOVO partito della sinistra. Poiché sono consapevoli che presto a SINISTRA avranno più partiti che elettori, non mi stupirei se qualche GRANDE COSTITUZIONALISTA di sinistra fosse già al lavoro. Compagni, se proprio dovremo andare al voto , prima che cada il governo, modificheremo la costituzione in senso più democratico. Cioè andrà al governo , non chi prenderà più voti da quei deficienti di razzisti italiani, ma le forze politiche che presenteranno più partiti alle elezioni. Questa compagni è la nuova, vera , innovativa ,democrazia.
Scusate, ma dopo certi, Monti e “stai sereno” mi aspetto qualsiasi beffa, inganno, riforma, sinistramente democratica.

Sandra
Sandra
18 Novembre 2019 7:52

Grazie Silvano per il consiglio prezioso. Sai io parto con il concetto che si può parlare con tutti e sempre. A volte mi dimentico….che non si può fare indistintamente, ma va bene così, è la mia anima democratica. Poi incontri sistematicamente gli spiegoni di sinistra, e ci impieghi qualche minuto in piú a districarti dai loro grovigli mentali. Ciao e buona giornata