Commenti all'articolo Lo Stato secondo Rothbard: “È una vasta organizzazione criminale”

Torna all'articolo
Avatar
guest
47 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
claudio
claudio
24 Ottobre 2021 15:26

Temo abbia ragione; in italia ha ragione certamente

Happy Future
Happy Future
19 Ottobre 2021 10:28

ABRAHAM LINCOLN: “The legitimate object of government, is to do for a community of people, whatever they need to have done, but can not do, at all, or can not, so well do, for themselves — in their separate, and individual capacities. (1° luglio 1854)

Lo scopo legittimo di un governo é quello di fare per la comunità di persone, tutto quello di cui hanno bisogno, ma che non riescono a fare, o che non riescono a fare così bene da soli, con le loro capacità individuali. (1° luglio 1854)

Franco
Franco
16 Ottobre 2021 9:20

Rispondo a Davide V8:

Il fatto che tu abbia avuto dei problemi seri con l’apparato dello Stato (per esempio hai dovuto pagare le tasse) non significa che lo Stato sia un’entità maligna in sé. Significa che sei un tirchio.
Significa soltanto che tu pretendi dallo Stato tutte le protezioni (sanità, sicurezza, formazione…) ma non vuoi dare in cambio un caz.zo.
Semplicemente non sei in grado di condividere e di convivere in una comunità di cittadini (alla faccia del patriota!)

PS. Lo Stato non arriva da Marte, ma dalle urne e dunque è un’ emanazione diretta del popolo, finché ci sarà il suffragio universale.

Davide V8
Davide V8
15 Ottobre 2021 19:28

Rispondo a molti: la teoria di Rothbard serve proprio a togliervi l’illusione che possa esistere uno stato “buono”.
Lo stato “degenera” *regolarmente*: pensare ad uno stato “buono”, gestito da persone pie e devote al bene, è un’illusione più infondata dell’illusione che ci fosse un sovrano “buono”, prima del liberismo.
Il sovrano per caso, ogni tanto, poteva anche capitare.

Ma lo stato porta a selezione avversa: finisce proprio in mano a “degenerati”, ai fini di sfruttarlo contro la popolazione, perchè questi sono gli incentivi esistenti.

Anche se “democratico”. Ricordo:
https://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_della_scelta_pubblica