Commenti all'articolo L’ultima dei giornali: chi non si vaccina è un microbo

Torna all'articolo
guest
67 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Olympe de Gouges
Olympe de Gouges
28 Luglio 2021 13:32

anche i giornalisti mainstream sono microbi: colibatteri fecali

Ottotrapen
Ottotrapen
27 Luglio 2021 22:42

Lo stile e la sostanza degli articoli dei quotidiani main stream italiani sono l’indice del livello culturale dei loro redattori. E non c’è da meravigliarsi che sia basso, direi undergraund, visto le condizioni cui è stata ridotta la scuola italiana.

Andrea G.
Andrea G.
27 Luglio 2021 17:19

Qualcuno di direbbe che ci troviamo su un “crinale” pericoloso. Io dico che ormai dal crinale stiamo gia’ scivolando rovinosamente giu’. Il totalitarismo e’ nei fatti quotidiani.

Ho fatto la seconda dose del vaccino ad aprile, non sono un “no-vax”, anzi, ma non accetto comunque che quelli che la pensano diversamente da me vengano additati come il male assoluto.

Perche’ oggi sono loro, domani potrei essere io.

Dario
Dario
27 Luglio 2021 10:47

Non si deve spaventare questo è il frutto del lavoro che i nostri governanti stanno facendo. Non offrono trasparenza ma inducono le persone a litigare fra loro. Nel prossimo decennio verranno fuori tutte le verità nascoste cosi come accade da sempre nel nostro paese

CLAUDIO
CLAUDIO
27 Luglio 2021 9:52

La crisi economica incalza ormai da troppi anni e la pandemia ha solamente peggiorato i disagi già esistenti e ne ha creati di nuovi. La difficoltà di pagare mutui e prestiti coinvolge un numero sempre maggiore di persone che rischiano di vedersi pignorare la casa e i beni di proprietà. Per evitare che il peggio accada è necessario sapere come muoversi, cosa fare e cosa non fare e a chi chiedere aiuto ………
PARLIAMO DI QUESTO, BASTA MINCHIATE

Joseph Cavallari
Joseph Cavallari
27 Luglio 2021 8:04

Marco Gervasoni in questo articolo davvero fantastico offre a noi tutti molteplici sconti di riflessione.
E’ un dato di fatto che il “Covid 19” abbia dato il colpo di grazia al liberismo nel senso più ampio del termine. Ha altresì infettato irrimediabilmente la capacità di pensare autonomamente di una gran parte di cittadini italiani ma non solo.

Visitate e seguite la mia pagina Facebook: “Nicola Porro i migliori contenuti selezionati dal sito personale:”.
Ci troverete tutte le “zuppe”, gli articoli e i contenuti video più interessanti e molto altro.

Iscrivetevi al gruppo pubblico: “Nicola Porro fan club.”.