in

L’ultimo grottesco salvagente per Conte - Seconda parte

Dimensioni testo

Il delirio del king maker Travaglio si alimenta di uno strano fenomeno: nulla è più desiderabile ed appagante che condurre le decisioni di un Governo senza apparire. Nulla è più doloroso e triste di dover continuamente dimostrare al mondo come, una volta, si conducevano le decisioni di un Governo senza apparire. Il king maker adora l’invisibilità, ma aborre l’oblio.

Antonio De Filippi, 9 maggio 2021