Commenti all'articolo Mafia nigeriana, la rete che operava dai centri d’accoglienza

Torna all'articolo
Avatar
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gianfranco Benetti Longhini
Gianfranco Benetti Longhini
13 Maggio 2019 15:10

Scrivo per spiegare il mio rispetto nel suo comportamento civile (alzando anche la mano per potere dire la sua senza fermare chi sta parlando), che altri, tipo Vauro, non seguono questo comportamento. Approfitto includere un mio articolo sui Migranti Economici. MIGRANTI Ascoltando i “talk show”, dalle varie trasmissioni televisive italiane, percepisco che troppi parlano di presunti problemi di cui hanno nessuna, oppure minima, conoscenza di quello concernente la vera situazione. Sono cresciuto e vissuto in Africa per 31 anni, con amici di molte etnie (non razze, essendo una parola errata), e poi 10 anni fra Kuwait e Arabia Saudita. Quindi parlo di esperienze personali. La prima cosa da dire è che moltissimi Afro e Arabi (dottori, ingegneri e gente comune) da me conosciuti, sono persone di tutto rispetto, e spesso meglio di tantissimi nostri Italiani!! Ovunque andavo, richiedevano il visto di lavoro, e per essere trasferito dal Kuwait all’Arabia Saudita, come Direttore Generale di una impresa internazionale, dovetti aspettare 3 mesi per il visto, avendomi chiesto di spedire la mia laurea “originale” all’Ambasciata Saudita a Roma, dove veniva verificata l’autenticità. Anni prima, mio padre venne in Sud Africa per la presentazione/conferimento della mia laurea, ma ai controlli fu bloccato da un ufficiale immigrazione all’aeroporto di Johannesburg per mancanza di visto in suo possesso, che invece era sulla scrivania del suo… Leggi il resto »

FC
FC
2 Aprile 2019 4:48

La Chiesa non soltanto se ne frega degli italiani, e favorisce i neri. Non e’ nemmeno in grado di difendere i cristiani. Avete mai sentito il Papa pronunciare una omelia per i critiani trucidati in Medio Oriente, Nigeria, Egitto, ecc.? Qui c’e’ una specie di sindrome di Stoccolma, il sequestrato (vittima) s’innamora da chi l’offende, o lameno vogliono convincere a farlo. Un suicidio mai accaduto nella storia dell’uomo. Ci sara’ da rifletter molto su quanto veniamo subendo da parecchia anni. Tanto per ragionare: QUESTA PAZZIA QUANDO EBBE INIZIO? Kalergi pare sia il primo ad ideologizzare la faccenda con il suo libro in cui prevedeva una razza europea meticcia. Io credo che viene anche da prima.

ferdianando gallozzi
ferdianando gallozzi
1 Aprile 2019 19:18

M vi rendete conto di cosa vogliono fare?? Vogliono ABOLIRE L’ODIO PER DECRETO. Certo, solo l’odio degli altri mentre loro, che odiano gli odiatori, sono esentati.
L’odio è un SENTIMENTO come un altro e se ben speso ha tutta la sua nobiltà. Non si deve forse odiare il male e amare il bene?? e allora?? Certo che se uno odia il bene e ama il male è da ricovero ma occorre specificarlo.
Quello che vogliono fare, con questo trucchetto dialettico, è di formare un popolo che non odi e che sia un ebete sognatore che non rompa le scatole a chi comanda. Vogliono fare di noi un gregge di PECORE ubbidienti che non rompano le scatole a chi comanda.
Eppure una simile idiozie è sponsorizzata dall’ONU e dal Vaticano e dai buonisti di tutto il mondo. Vi rendete conto che gente abbiamo a comandarci?
Nessuno che risponda alle mie critiche?

Roberto
Roberto
1 Aprile 2019 13:10

Ne avevo la certezza da un bel po’. Ma chi lo va a spiegare all’allegra combriccola delle S multiple ? Al secolo Saviano, Sansonetti, Santoro e ai vari Lerner, Vauro, Giannini e ai giornalai di Repubblica, del Corrierone, alle Boldrini, al Papà … la lista è troppo lunga: rinuncio per sfinimento.