Commenti all'articolo Mascherine all’aperto: siamo stretti tra idioti e mascalzoni

Torna all'articolo
Avatar
guest
85 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Sergio
Sergio
10 Ottobre 2020 8:55

È tutto un lurido affare sulle paure basato su una malattia che c’è e che come tutte deve essere
Seguita e curata senza quel terrore che invece
Permette di fare i più loschi affari dai tamponi
Alle mascherine monopolio nella sostanza delle
Peggiori organizzazioni malavitose basterebbe
Che qualche giudice avesse il coraggio di farlo!

Cristina B.
Cristina B.
8 Ottobre 2020 8:42

Va bene essere amministrati da dementi, ma ciò che davvero appare preoccupante ed asfissiante è il fatto che siamo circondati da persone acritiche ed inebetite. Ma ci rendiamo conto che persone del tutto prive di sintomi fanno ore di fila per sottoporsi volontariamente al test del tampone ed andare così incontro al rischio di essere messi in quarantena indeterminata (visto che in Italia è necessario attendere di non essere ancora positivi a prescindere dalla contagiositita’)? È che dire del fatto che chiunque si ponga in modo critico innanzi a provvedimenti inaccettabilmente lesivi di libertà di base, venga accusato di essere un negazionista se non addirittura un “untore”, una persona che mette in pericolo gli altri? Io sono profondamente avvilita, non so voi.

stefano
stefano
7 Ottobre 2020 20:13

Intanto fanno quello che vogliono,probabile uso mascherine all’aperto fino al 31 gennaio 2021 e stato di emergenza come la app immuni ,non a caso fino al 31 dicembre 2021.
Quindi Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

silvia Filotto
silvia Filotto
7 Ottobre 2020 15:54

Hai fatto l’esempio esatto. Paesi senza lockdown che hanno meno morti e un’economia salva. Nella strenua ricerca di cercare un responsabile si è data troppa colpa al virus mentre è chiaro xhe la situazione italiana di marzo aprile è stata determinata dalle carenze sanitarie, dagli errori dei cosi detti esperti e dalle diagnosi sbagliate