Commenti all'articolo “Missili russi in Polonia”: cade il velo sui cacciatori di bufale

Torna all'articolo
guest
39 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Il Puzza
Il Puzza
25 Novembre 2022 7:22

Articolo insufficiente di Ocone. Manca il riferimento alla bufala piu’ colossale della storia dell’umanita’: lo sbarco dell’uomo sulla luna.

Edyta
Edyta
24 Novembre 2022 23:00

Incidente avenuto intorno le 15. Premier polacco ha categoricamente vieteto divulgare la notizia del incidente fino che non si si sapra cosa realmente si successo. Infatti sul siti web polacchi si leggeva solo che sono morte due persone causa incidente. Per questo veramente mi fa paura che certi gornalisti stranieri non sanno con cosa hanno a che fare…

Antonio
Antonio
24 Novembre 2022 16:13

Non faccia la verginella che anche voi giornalisti, e non solo le grandi agenzie, ci ciurlate sul manico, magari non fake news vere e proprie, ma articoli con i cosidetti “cappelli” a sensazione, fuorvianti e in qualche maniera cercando di orientare il lettore, senza che ne sia quasi consapevole. Insomma confidate sul fatto che si fermi solo sul “cappello” o sulle prime righe. Sapete benissimo che la persona media non legge tutto e voi su questo confidate. E di cappelli “roboanti” anche voi ne fate spesso uso.

Giancarlo 2021
Giancarlo 2021
24 Novembre 2022 15:49

Le bufale prima o poi si smontano sempre. Quelle che non si possono più smontare sono gli insabbiamenti creati ad arte con le contraddizioni architettate per confondere le idee e le prove con le moltiplicazione delle interpretazioni diverse. Come il classico esempio più volte citato riguardante lattentato al presidente Kennedy. Lo scoppio della guerra atomica per errore? Se noi oggi siamo ancora vivi è la prova provata per gli scettici che il Signore c è. Che se fosse per noi!

Fabi0
Fabi0
24 Novembre 2022 15:34

D’accordissimo con Ocone, però per me va dato atto all’Associated Press che almeno ha licenziato il reporter. Almeno almeno conservano un briciolo di onestà intellettuale o di vergogna.
Cosa che invece manca totalmente ai nostri giornaloni e giornalistoni, che non arretrano di 1 mm nemmeno di fronte all’evidenza, nemmeno di fronte a figure di melma colossali.
Anzi la vergogna non sanno neanche cosa sia, e lo stesso vale per politicanti come Letta o Calenda che dopo i tweet sul missile “russo” non dovrebbero più uscire di casa. E invece continuano a straparlare come nulla fosse

Davide V8
Davide V8
24 Novembre 2022 15:30

La stampa mainstream SONO le fake news. Ormai dovrebbe essere chiaro.

Hanno indicato un capro espiatorio, ma la realtà è che il sistema è questo in modo organico e strutturato.

Inoltre, certi lanci di agenzia non accadono per caso.