in

Nantes: la nostra civiltà va in fiamme - Seconda parte

Dimensioni testo

La Francia è il paese in cui lo scontro di civiltà tocca le sue punte più alte. Sarebbe persino banale soffermarvisi tanto è noto; e spesso ne sono vittime le chiese. Ma i veri colpevoli sono solo i fanatici oppure non saranno quelle élite politiche, intellettuali,  mediatiche, economiche, plaudenti limmigrazione incontrollata e che, di fronte alla propria cultura e alla propria identità, si sono vergognati e continuano a vergognarsi? E intanto le cattedrali continuano a bruciare.

Marco Gervasoni, 18 luglio 2020