Commenti all'articolo No, la Russia non ha già perso: ecco perché

Torna all'articolo
Avatar
guest
114 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco Valentini
Marco Valentini
9 Maggio 2022 10:43

Francamente lo scenario migliore per noi Europei e’ un veloce cambio di regime in quel di Mosca, e il ritorno ai confini del 2014 con il riconoscimento della Crimea come parte della Russia. La fine delle ostilità porterebbe alla fine dell’embargo. Una forte azione diplomatica dell’Europa che offre una partnership strategica al nuovo inquilino del Cremlino vedrebbe la nascita di un nuovo blocco in Eurasia. L’errore dei russi e di Dugin è pensare che il centro del blocco possa essere la Russia. Il cuore di un blocco euroasiatico sarà l’Europa centrale.

Marco Valentini
Marco Valentini
9 Maggio 2022 10:36

Articolo impreciso e piuttosto di parte. la popolazione della Russia non e’ di 160 milioni ma a malapena superiore ai 140 milioni. Se parliamo dell’emigrazione degli ucraini non possiamo dimenticarci che anche i russi emigrano per cui il problema si sente da entrambe le parti. La mobilitazione e l’addestramento dei riservisti russi richiederà almeno 90 giorni. L’Ucraina ha gia iniziato la mobilitazione e le nuove truppe stanno arrivando nelle zone di guerra. In termini di motivazione il discorso fa un po acqua da tutte le parti. Quale sarebbe la motivazione del soldato russo morire per il Dombass?

Nario Piergiovanni
Nario Piergiovanni
8 Maggio 2022 18:51

Non e’ vero che i russi non hanno mai perso guerre, due esempi tra i tanti Guerra russo polacca 1921-22, Guerra russo- giapponese 1904-1905 dove tra l’altro hanno avuto tutta la flotta distrutta da un paese infinitamente piu’ piccolo, come sta succedendo adesso. Saluti

Caterina di cristofaro
Caterina di cristofaro
8 Maggio 2022 11:01

Trovo molti italiani appiattiti dalle trasmissioni e sopratutto dai telegiornali della RAI che ci danno una versione troppo atlantica della situazione. Qui chi ci va di mezzo siamo noi italiani ed europei. I signori di Bruxelles mi sembrano l’armata Brancaleone che ha deciso di uccidere le nostre nazioni con una recessione da far accapponare la pelle anche al più ignorante. Prego che nostro signore ci aiuti a trovare la via della pace. Che nessuno vuole