Commenti all'articolo Prima di accusare l’Italia, guardate in casa vostra

Torna all'articolo
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ivano
Ivano
25 Settembre 2018, 15:06 15:06

Penso che oramai i tedeschi e francesi stiano sulle palle anche a loro stessi, tanto si sono dimostrati arroganti, incapaci e mariuoli…

Se siamo a questi livelli in Europa (servi), lo dobbiamo a politici italioti provenienti per la maggior parte dalle file della sx.

Nuccio Viglietti
Nuccio Viglietti
20 Settembre 2018, 14:39 14:39

Uomo è uomo ovunque…quindi concentrato schifezza…
https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

tommaso D'ONOFRIO
tommaso D'ONOFRIO
20 Settembre 2018, 8:04 8:04

Il problema è che si riempiono tutti la bocca con la parola Europa ma le Nazioni che accusano l’Italia hanno completamente tradito il senso e le tesi del Manifesto di Ventotene di Spinelli continuando a perseguire il campanilismo tanto condannato dallo Spinelli. Con le loro azioni tribali,nazionalistiche e egoistiche ci hanno lasciato soli e il loro comportamento e la loro politica. sopratutto ultimamente quella francese mi ricorda un pò quella tanto odiata dello ” spazio vitale ” forze è ora di cambiare i politici inutili e distruttivi di questa Europa che più che Europa è una farsa

Andrea Salvadore
Andrea Salvadore
20 Settembre 2018, 3:11 3:11

Questa é una prova in piú della superbia tedesca. Hanno sempre ragione anche quando sbagliano Attenzione, quello che vogliono ce lo fanno capire che se continuiamo a essere stupidi finiremo in una Europa guidate dalla Germania. Non sono fantasie perché i tedeschi li conosco benissimo, mia mamma era tedesca e la mia lingua materna fu il tedesco, imparai l’italiano nelle elementari. Mia madre veniva dalla Renania civile dove fino al 1670 tutti i borghesi parlavano il francese. e che sempre han consuderato i prussiani e i tedeschi dell’est come dei barbari. In Germania vinsero i barbari soto la guida del Junker prussiano Bismark.

SOCRATICO
SOCRATICO
19 Settembre 2018, 21:54 21:54

Ci accusano come Paese dei cachi per non dar modo a nessuno di mettere il naso nei cacchi loro.

Giuseppe Arnò
Giuseppe Arnò
19 Settembre 2018, 21:03 21:03

Il nome del capo degli 007 è Hans-Georg Maassen.
Bene l´”invito” ai partner europei a badare alle faccende di casa loro!

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli