in

Prove di regime con le balle da discoteca

Dimensioni testo

Chiudere le discoteche? Un atto di fascismo, anzi, di comunismo cinese. Il Covid non è la peste e i giovani non devono esserne terrorizzati. È giusto che ci va in giro prenda le dovute precauzioni, ma non che un governo del c… gli vieti di divertirsi.

Basta balle sul virus: chi pensa di rinchiuderci per i contagi (che non significano più malati) sta pensando a qualcos’altro. A un regime.

Vittorio Sgarbi, 17 agosto 2020