in

Prove di regime con le balle da discoteca

Dimensioni testo

Chiudere le discoteche? Un atto di fascismo, anzi, di comunismo cinese. Il Covid non è la peste e i giovani non devono esserne terrorizzati. È giusto che ci va in giro prenda le dovute precauzioni, ma non che un governo del c… gli vieti di divertirsi.

Basta balle sul virus: chi pensa di rinchiuderci per i contagi (che non significano più malati) sta pensando a qualcos’altro. A un regime.

Vittorio Sgarbi, 17 agosto 2020

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
62 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni
Gianni
31 Agosto 2020 18:05

Vito… ora ti voglio vedere in foto con Briatore senza mascherina visto che anche per lui il virus è cosa secondaria. È inutile farsi sempre i selfie dove non c’è nessuno perche ti caghi addosso dalla paura di essere contagiato… tira fuori quelle piccole insignificanti palle che hai e dagli un bel bacio al tuo amico Briatore e smettila di prendere per il **** le tue capre per pura infantile e ignorante mania di visibilità…sei un caga sotto e te ne guardi bene anche solo di andarlo a trovare…. pericolo pubblico da indegno della mia patria… studia CAPRA
..

Loretta Marsilli
Loretta Marsilli
19 Agosto 2020 13:55

Questa esaltazione del diritto al divertimento sbracato dei piu giovani mi fa cagarissimo

Giovanni Mantovani
Giovanni Mantovani
18 Agosto 2020 14:45

Mi aguro che il Dott. Sgarbi non debba avere incontri ravvicinati e non protetti con coloro che hanno fatto in tempo a godere delle libertà ora negate dal nostro governo fascio-comunista…
Purtroppo capiterà quasi certamente ed involontariamente a tante altre persone che la pensano diversamente da lui e che hanno finora ritenuto più importante salvaguardare sia la propria salute che quella dei più deboli, anche a costo di gravi rinunce e pesanti limitazioni della libertà personale, quali non andare in discoteca, o evitare di partecipare ad altre forme di assembramento

Marco Brunelli
Marco Brunelli
18 Agosto 2020 14:22

Allora perché non vada a fare un giro nelle corsie degli ospedali senza mascherina se non c’è così un pericolo di contagio.

Manuela marzola
Manuela marzola
18 Agosto 2020 13:19

Sempre diretto e coraggioso…..me piase

ROSANNA MATTIOLI
ROSANNA MATTIOLI
18 Agosto 2020 12:25

Bene Chiara.Tutto ok. Ciao

Loris
Loris
18 Agosto 2020 10:33

Mi sembra giusto, quando chi governa sono dei buoni a nulla questo è il risultato, via conte e soprattutto via la sinistra causa di miseria e povertà.

Rosa Carravetta
Rosa Carravetta
18 Agosto 2020 9:27

Alle elementari ci hanno insegnato che” la propria libertà finisce lí dove comincia quella degli altri” questo secondo la nostra costituzione. Oggi ogniuno rivendica la propria “piccola” libertà anche a scapito della salute degli altri. BISOGNA avere RISPETTO cosa che evidentemente manca al signor Sgarbi e a tutti i negazionisti come lui. Il covid c’é e uccide ricordatevelo, non ucciderà voi ma se con il vostro comportamento potreste contagiare un soggetto debole che ne farebbe le spese.