Commenti all'articolo Putin al bivio: si rischia la guerra con la Nato

Torna all'articolo
guest
251 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Franco
Franco
2 Ottobre 2022 12:54

Putin sta finendo di rottamare le armi obsolete, qualche missile moderno lo ha usato per fare un po’ di macerie, facendo ammazzare i suoi per inferocire la Russia, ma l’idea che sia rimasto agli armamentii di Zukov è quanto meno fiabesca, il vero problema è che nessuno vuole scatenare il genocidio globale, ma…
Certo, non ha veri amici, anzi è accerchiato, tutti vorrebbero la Russia “demilitarizzata”, Cina in primis, e i grandi fratelli di Sion devono concludere la conquista del mondo promessogli da dio; poichè di gallenacei drogati dai loro soldi, caramelle e allucinogeni vari ce ne sono una infinità, pensano di chiudere in fretta.

garrulo
garrulo
15 Settembre 2022 1:37

La DENAZIFICATA se la meriterebbe quel criminale di putin. Nel cervello. Forte e istantanea. Una denaZZZificata a 3 Z rotanti

Francesco
Francesco
13 Settembre 2022 16:27

Porro, guarda che la Russia sta solo giocando, se mette in campo le armi reali, l’ucraina la prendono in mezza giornata

geogio
geogio
13 Settembre 2022 0:41

Adesso che si sta abbassando la polvere della propaganda di Kyev stanno arrivando notizie nella loro drammaticita’ di cosa e’ veramente accaduto: a nord, Kyrson, la controffensiva ukraina e’ stato un totale fallimento e sono morti piu’ di mille soldati Ukraini. Una carneficina. A sud i Russi si sono ritirati per il 1,6% solo del territorio (fonte sul territorio PLNews)che era in loro controllo Nelle prossime due settimane di silenzio ma continuato compiacimento dei media, vedremo i veri costi di questo “successo” Ukraino. Uno dei comandandi fatti prigionieri dai Russi ha detto che qualche mese fa lavorava in un allevamento di maiali.

Valter Valter
Valter Valter
12 Settembre 2022 21:35

No-fly zone da parte della Nato appena Putin dichiara lo stato di guerra. Andava istituita il 24 febbraio e Putin sarebbe stato fermato subito, comunque meglio tardi che mai.

Nedo Micci
Nedo Micci
12 Settembre 2022 20:10

Andrea Margelletti : Putin mezzo sconfitto pensa all’atomica tattica ; ma i suoi generali non lo seguiranno.

Ci sta che i successi degli ucraini siano sopravvalutati…sicuro che l’orso colpira’ ancora e duro , magari ribaltando tutto ; ma si puo’ almeno dire che lo zar e’ in leggera difficolta’ ?

Dicesi INFOGNATO.