La Ripartenza

“Qual è l’insegnamento che ci ha lasciato papà Ennio Doris”

Sara Doris, Vice Presidente di Banca Mediolanum S.p.A, ai microfoni di Nicolaporro.it

“C’è anche domani”. L’espressione piena di ottimismo con cui Ennio Doris aveva sempre accompagnato la propria carriera è diventata un vero e proprio insegnamento per chi oggi porta avanti la sua eredità professionale. Sara Doris, Vice Presidente di Banca Mediolanum S.p.A., si appassiona mentre rievoca quella frase che suo padre ripeteva spesso. “È un grande insegnamento, un incoraggiamento quando qualcosa non va. Non è finita in quel momento, c’è sempre un domani nel quale ci si può rialzare, per riprendere e migliorare”, afferma ai nostri microfoni la figlia di Ennio Doris. E ancora: “Un altro insegnamento che mio padre ci ha trasmesso è quello di amare, perché se tu ami davvero ciò che fai e ami le altre persone, allora trovi una tua serenità e un posto nel mondo”.

Oggi Sara Doris è alla guida del gruppo Mediolanum assieme al fratello Massimo (quest’ultimo nel ruolo di Amministratore delegato). “È una responsabilità che sentiamo di portare avanti proprio come missione di famiglia e della nostra vita. Credo che la responsabilità riguardi ogni essere umano nel proprio ruolo. E quindi credo, come ci ha insegnato nostro padre, che più hai responsabilità, più devi essere al servizio degli altri. Questo è il nostro atteggiamento”. Ospite di Nicola Porro alla Ripartenza 2024 di Milano, la Vice Presidente di Banca Mediolanum ha raccontato la propria esperienza di attività manageriale in una realtà in cui la famiglia ha avuto e ha ancora oggi un ruolo importante.

La sfida è però quella di guardare sempre al futuro senza perdere le radici. “Il prossimo passo è quello di continuare a rimanere fedeli ai nostri ai nostri valori, alle nostre origini, al nostro modello che va a casa delle persone. Adesso può sembrare una cosa molto scontata ma quarant’anni fa, quando è nato, questo modello è stato veramente rivoluzionario. Quindi il nostro intento è quello di tenere sempre uniti il fattore umano e la tecnologia, stando sempre al passo con i tempi”, ha spiegato Sara Doris a Nicolaporro.it.

Oltre ai bilanci e ai dati finanziari, però, Mediolanum è anche impegnata in ambito sociale. A raccontarcelo è stata la stessa Vice Presidente del gruppo. “Fondazione Mediolanum dal 2001 si occupa di progetti in favore dell’infanzia disagiata in Italia e nel mondo e la fondazione Ennio Doris, che è la fondazione di famiglia nata lo scorso anno, ha l’obiettivo principale di sostenere borse di studio per ragazzi che arrivano da contesti fragili. Vogliamo cercare di essere di aiuto al futuro. Anche papà era stato aiutato dallo zio benestante quando lui non aveva nulla, quindi questo ci sembra un modo bello di festeggiare papà e di celebrare la sua memoria”.

Marco Leardi, 23 febbraio 2024

Nicolaporro.it è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati (gratis).

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli