in

Quando Napolitano parlava di “oppio spaziale”

Dimensioni testo

Quando Napolitano parlava di "oppio spaziale"

In questo video Alessandro Gnocchi ci ricorda come, nel luglio 1969, la sinistra reagì davanti al viaggio sulla luna degli Stati Uniti. In particolare, Gnocchi rilegge le parole sull’Unità del tempo di Giorgio Napolitano. “Noi abbiamo fiducia nella capacità di larghe masse lavoratrici-popolari del nostro Paese di non lasciarsi frastornare dai vecchi e nuovi apologeti del sistema americano e anche di non farsi drogare dall’oppio spaziale…”, scriveva l’allora responabile della cultura per il Partito comunista italiano.