Commenti all'articolo Saviano, quando la camorra diventa sceneggiatura

Torna all'articolo
Avatar
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Pischella
Pischella
9 Settembre 2019 12:58

Brutta cosa l’invidia eh?!
Quanto all’incipit mi informerò presso legali. Saluti cari.

laval
laval
8 Settembre 2019 22:59

Saviano è noto che sei di parte, ma non puoi esserlo in quanto vado a chiederti:
Prova a scrivere del caso Bibbiano che si allarga a Verona Forcipi Modena e in tutta Italia.
Prova a scrivere della pedofilia in generale e in particolare inerente alla chiesa.
Prova a scrivere sull’integrazione dei Rom che loro non vogliono
Hai tanto materiale da cui partire, buon lavoro.
Saviano sei ancora sotto scorta, guarda che se la mafia voleva farti fuori lo avrebbe già fatto o credi di essere come Falcone e Borsellino, non sei equiparabile, tanto-meno con Aldo Moro e altri.
Dimostra che sei un uomo vero e rinuncia alla scorta.

carlottacharlie
carlottacharlie
8 Settembre 2019 18:38

Gentile Serino,
la prego, non mi faccia vergognare d’aver gettato denaro, a suo tempo, per un libro, – libro perchè aveva pagine, una copertina ecc.. ma non per contenuto, sia chiaro – di cui ho letto la prima pagina e mezza della seconda, e sono caduta dal divano per la pochezza dello scrittore ed idiozie a valanga in una sola pagina.
Io che mai ho buttato un libro, chè se lo facessi soffrirei fisicamente, l’ho gettato senza drammi, anzi, con senso di liberazione da cretini e camorristi di cartone riciclato. Con l’unico rimpianto di non aver speso bene il mio denaro e, per di più, averlo buttato per una porcheria.
Non sono mai attratta da fiction che non hanno autori di provata e manifesta fede intellettiva e che non siano onesti intellettualmente e, per forza di cose, mi è capitato più che raramente seguirne una.
Lei ha ragione da vendere, superlativo il bravo Piedimonte.

Valter
Valter
7 Settembre 2019 20:15

Si può dire ? I libri di Saviano sono peggio del limone, che non ti esalta di sicuro ma perlomeno non fa cagare.