Commenti all'articolo Strage di under 65: che succede?

Torna all'articolo
Avatar
guest
151 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
8 Novembre 2021 10:41

Se il trend sarà confermato bisognerà cambiare tutto l’approccio alla gestione della pandemia. Ma anche senza considerare tali dati, il danno fatto ai giovani ed anche ai meno giovani in buona salute, in termini di anni di ‘vita normale’ e di aspettative per il futuro persi, è incalcolabile. Per non parlare del disastro fatto all’economia, che per crescere ha bisogno proprio di aspettative positive e libertà.

emanuela
emanuela
4 Novembre 2021 12:25

Sono una malata oncologica.
Da 5 anni frequento tante sale di attesa di vari ospedali, con troppe donne sempre più giovani.
Il personale sanitario deve risparmiare anche sulla qualità del contatto umano, non c’è tempo.
“Siete troppe”, si sfoga affranto il chirurgo che mi ha operata.
Numeri inquietanti, in costante aumento vertiginoso: il carcinoma mammario di cui posso meglio esprimere l’esperienza vissuta, è definito ormai il morbillo del 2000, non più implacabile come fino a pochi anni fa, ma come troppi altri tipi di cancro comunque una piaga enorme.
Siamo malati di serie B o forse fuori concorso, perché fuori moda. Qual’è l’emergenza?

Franz
Franz
5 Ottobre 2021 11:49

Lasciar morire ed esporre a rischi giovani o peggio bambini per proteggere (forse) i vecchi. Lo specchio di un’Europa che ha perso qualunque valore etico che non sia il consenso politico elettorale di breve termine e le lobby economico finanziarie. I minorenni non votano i vecchi pavidi ed egoisti (come solo i vecchi sanno essere) si. Ho 67 anni e sono vaccinato. Una mia collaboratrice di circa 40 anni si è vista rifiutare per mesi le analisi diagnostiche e poi l’intervento per un grave cancro a causa della riduzione di prestazioni degli ospedali dovuta agli assurdi provvedimenti anti covid. Un caso dei tanti.

Daniele
Daniele
5 Ottobre 2021 11:14

continuiamoci a vaccinare, anche se sconsigliato da 7 premi nobel in tutto il mondo… NE VEDREMO DI MORTI e poi volete purebi commenti? i giornalisti dovrebbero essere i primi ad informarsi…non continuo….