Commenti all'articolo Strage Usa, i numeri non mentono: vietare le armi non serve

Torna all'articolo
Avatar
guest
102 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
30 Maggio 2022 16:02

Ennesimo delirio giornalistico pro lobby armi, pro Trump, pro partito repubblicano.
Occorrerebbe almeno la decenza di tacere invece di sostenere tesi così estreme e menzognere: vergogna

Paolo Z.
Paolo Z.
30 Maggio 2022 13:54

Il problema non sono le armi in se stesse ma il dito che preme il grilletto. In europa abbiamo milioni di armi eppure non avvengono stragi come in america. A parte Breivik, lettore di Kant…..
Il problema è una società profondamente disunita, con notevoli diseguaglianze sociali la cui violenza è endemica dai tempi del genocidio delle popolazioni autoctone. Se gli togli le armi da fuoco si uccideranno con bastoni e pietre. Da quando nascono imparano che l’unico modo di risolvere i conflitti è la violenza e non il dialogo. Basta pensare a tutte le guerre condotte dagli USA nei loro pochi anni di esistenza.

Gianfranco
Gianfranco
30 Maggio 2022 13:41

Un detto americano recita:
“Dio creó gli uomini..Colt li rese tutti uguali.”

Pico
Pico
30 Maggio 2022 2:34

Ma chi ha scritto questo articolo è mai stato in USA???? Ma quante scemenze!!!

Davide V8
Davide V8
30 Maggio 2022 0:46

https://twitter.com/songpinganq/status/1485890363995074566

Guardate che bello in Cina, per comprare i coltelli.
C’è sicuramente un “vuoto normativo” da regolare, qui!
I proibizionisti andranno in brodo di giuggiole, pensando alla gioia di tanta saggia regolamentazione.

Valter Valter
Valter Valter
29 Maggio 2022 14:43

É di oggi la notizia di una tentata strage negli USA da parte di un pregiudicato che utilizzava un’arma che si era procurato illegalmente essendo la vendita legale di armi subordinata al FBI Criminal Background Check, obbligatorio da parte di tutti i venditori di armi. La strage é stata sventata grazie a una donna presente sul luogo ed armata legalmente di pistola con cui ha ucciso il criminale prima che i colpi da lui sparati andassero a segno contro un gruppo di persone. La donna, dopo aver fornito la versione dei fatti alla polizia, non é state né trattenuta e tantomeno indagata.