Commenti all'articolo Tassati e gabbati da lorsignori

Torna all'articolo
Avatar
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Laval
Laval
18 Dicembre 2019 3:51

Il sentiero percorso da Salvini è corretto in quanto se ci comportassimo come la sinistra cadremmo nel loro tentativo di far credere che siamo come loro.

Il Cialtronismo è la politica rossa di sempre che oggi non ha più significato, mentre si evidenzia la loro incapacità di proporre innovazione e ripartenza, la mancanza di cultura e di comprensione alle esigenze del popolo.

Questa è la motivazione per cui saranno terminati.

“Pertini era solito dire che chi non segue le scelte del popolo non può governare, bisognerebbe ricordarlo a Mattarella”

rosario nicoletti
rosario nicoletti
17 Dicembre 2019 18:50

Mi permetto di dissentire sulla terza legge del geniale Cipolla. Se è vero che il comunismo ed il sinistrismo ha provocato solo guai, i figuri sulle gambe dei quali sono viaggiate tali perniciose idee hanno procurato a se stessi vantaggi impensabili.Le poltrone sulle quali sono incollati i parlamentari grillini e quelli di Italia Viva sono una manna caduta dal cielo e mai più ripetibile: sono forse stupidi, ma in questo caso – come in molti altri casi – fanno i loro interessi

thalia
thalia
17 Dicembre 2019 18:13

Ciò che manca alla dx è la voce del popolo, non so perché non si raduna affinché risponda a dette provocazioni pubblicamente, mostrarsi e urlare contro i problemi che si affollano sempre più numerosi e offensivi contro di esso, anche ai tali sardini saliti sul palco e venuti chissà da dove e date le referenze magari dovuti scappare per non essere penalizzati in terra propria, non sono mammolette se pensiamo ad hamas. Ma i media e TV pubbliche e private fanno in modo che minaccino i cittadini nativi, imporre le loro sgangherate leggi e usanze, aiutati da un broccoletto venuto da Bologna e finito in un palazzo abusivo della capitale per darsi l’aria del invincibile condottiero. Nessuno neanche Salvini che risponde loro via E-mail pensa non sia questa la strada giusta, così sta escludendo il popolo dando l’aspetto che quei cialtroncelli pagati e spesati l’abbiano vinta. La tale La7 nel pomeriggio aveva un sottotitolo in grassetto con scritto: Grillo è arrivato a Roma, udite, udite, manco fosse AlessandroM, poi l’ennesimo invitato del fotto con un libro dal titolo “il cazzaro verde” e Salvini chiamato sempre per nome mentre rivoltosi all’invitata signora ministro Serracchiani.Oramai vige una ciurma ben organizzata che se non si combatte a regolar tenzone, ossia gli stessi mezzi, i ricorsi sulle imparzialità dello stato rimarranno tali.

Luca Gherardi
Luca Gherardi
17 Dicembre 2019 18:08

Siamo veramente un popolo curioso, andiamo in piazza per manifestare contro l’opposizione e ci scordiamo dei danni immensi che sta facendo la maggioranza non rendendoci conto che alla fine il conto lo divideremo tra tutti, maggioranza, opposizione e piazza.

Alitalia

Ilva

Pensioni

Reddito di Cittadinanza

MES (che se un paese europeo va in crisi e ci chiedono di versare i famosi 115 miliardi saltiamo come una bottiglia di spumante)

Spending Review mai fatta e mai partita

3,2 milioni di dipendenti pubblici ma disservizi ovunque e tempi d’attesa biblici.

alla fine arriverà il conto…… ma continuiamo a dire forza Conte Zingaretti e Di Maio professionisti del poltronismo integralista.