Commenti all'articolo Toc toc, centrodestra: non dividetevi su Draghi

Torna all'articolo
Avatar
guest
51 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Franca
Franca
5 Febbraio 2021 11:15

Le osservazioni in questa pagina sono in maggioranza di sinistri e grullini…ma non potete andare altrove, a giudicare le incapacità dei vostri beniamini analfabeti funzionali…ma quanti vi piace questa espressione dell’elevato

Franca
Franca
5 Febbraio 2021 11:06

Ottima analisi. Speriamo che i leader del cdx la rengano in considerazione soprattutto la Meloni che mi sembra la più recalcitrante. Sarebbe un’occasione persa

Laval
Laval
5 Febbraio 2021 6:54

Mattarella ha detto in modo chiaro che non si andrà al voto, mamma Mutti (Merkel) non vuole.
Forza Italia con Berlusconi è favorevole ad appoggiare Draghi, La Lega con Salvini si riserva dopo aver avuto le dichiarazioni in merito all’impostazione dei programmi futuri, Meloni ha detto no considerando l’eventuale inciucione con PD, Leu, 5stelle.
Qualora le posizioni future di Draghi si dimostrino vicine alle posizioni del centro destra, eliminando i 5stelle dal nuovo governo, ritengo che voterà compatto a favore di Draghi.
Nell’ipotesi infausta che Draghi adotti i programmi della sinistra, tutto il centro destra unito non gli darà il suo benestare e le cose si metteranno molto male.
A farla breve, questa volta vedremo un centro destra unito che partecipa attivamente al nuovo governo Draghi.

Luca Beltrame
Luca Beltrame
4 Febbraio 2021 21:43

Centrodestra unito? Ma da quando? Salvini ha sbattuto la porta in faccia agli alleati per andare con i grillini (non perché volesse evitare il Pd, ma per sete di potere), e non parliamo dei litigi per Roma volendo a tutti i costi imporre candidati meno forti dei leader.

Il centrodestra è un rottame come il centrosinistra e rischia di diventare un feudo della destra sociale anticapitalista ed antiamericana.