Commenti all'articolo Variante inglese, solito lockdown

Torna all'articolo
Avatar
guest
42 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
stefano
stefano
23 Dicembre 2020 10:44

Bella la foto : il gatto e la volpe. …questi sarebbero i luminari dei quali il paese dovrebbe vantarsi ???VERGONA!!!!

Susyserra
Susyserra
22 Dicembre 2020 21:23

ma che bisogna scrivere nei commenti per non farsi bannare?

Antonio
Antonio
22 Dicembre 2020 18:50

Max Del Papa mi perdoni la vanità dell’autocitazione. Pubblico un libro edizione kindle su Amazon: “Covid. cronaca di una pandemia”. Mi immaginavo una continuità dello stato di emergenza. Citavo Massimo Galli che su Huffpost 13 dicembre diceva:” arriverà un’altra grande epidemia”.segue Matteo Bassetti che la mette giù anche più dura:” La febbre gialla è una serie candidata per una futura pandemia”.Meglio di Totò nel l’episodio cinematografico “lo iettatore” tratto da un racconto di Pirandello. Che ci fosse stata una variazione del virus lo sapevano anche i bambini dato che le mutazioni sono la componente primaria dei virus con il nostro sistema immunitario.la componente: variante Inglese in omaggio alla Brexit e la giustificazione dello stato perenne di emergenza sanitaria sono gratis et amore Dei. Non tutti i mali vengono per nuocere e questo vale per i nostri poltronisti e i nostri esperti che potranno continuare a pontificare nelle varie televisioni e mica a gratis.

Francesco
Francesco
22 Dicembre 2020 18:39

Il fumo UCCIDE come il covid, ma lo stato ci fa i soldi.

60000 morti di covid su 60 milioni d’italiani.

180000 morti (2016) di tumore, di cui 34000
al polmone in Italia.

Allora l’argomentazione di chi sostiene il vaccino è di evitare altri morti. Benissimo. Ma a questo punto lo stato che ci tiene tanto ai suoi cittadini non venda sigarette (rinunciando agli elevati introiti fiscali) a chi poi si ammala di tumore ai polmoni.

La morale di salvare vite non può valere SOLO per il covid.