in

Verbali Cts, il giallo del dietrofront sulle zone rosse

Dimensioni testo

L’altro grande giallo che emerge dai verbali del Cts riguarda le cosiddette zone rosse. Non solo la decisione di una chiusura diversificata su base regionale, suggerita dagli esperti e mai adottata dal governo. Ma in particolare la vicenda di Alzano Lombardo e Nembro, due comuni che furono il focolaio bergamasco, dove il governo aveva mandato addirittura l’esercito. Poi l’inaspettato dietrofront.

Dalla puntata di Quarta Repubblica dell’11 settembre 2020