in

Gli “ovvibili assembvamenti” di Arcuri

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 14 dicembre 2020

Dimensioni testo

00:00 “Oddio non fatemi vedeve quegli ovvibili assembvamenti”, ha detto da Fabio Fazio der kommissar Arcuri, che si sente l’Unto del Signore.

05:00 Calenda alla Verità chiede il suo licenziamento.

05:15 Il governo che fino a ieri voleva permettere gli spostamenti tra comuni oggi vuole il lockdown totale. Toc Toc ma scusate non avevate detto che non l’avreste fatto più?

06:30 Tutti citano la Germania, ma solo il Tempo ricorda che lì restituiscono il 90 per cento delle perdite.

08:00 Risposte alle domande dei commensali.

09:15 Intanto al governo continuano a fare le “verifiche”, come nella prima Repubblica. Berlusconi scrive Corriere della Sera e Sallusti trova inverosimile un Conte ter.

12:00 Risposte alle domande dei commensali.

16:00 Reddito di cittadinanza, arrivano due miliardi in più.