Commenti all'articolo I russi dietro la crisi: la sparata mastodontica della Stampa

Torna all'articolo
Avatar
guest
109 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
la-gazza
la-gazza
29 Luglio 2022 10:12

Niente di nuovo sul fronte occidentale… c’è sempre bisogno di un nemico. Vuoi che sia il cavaliere, il fassista, oggi tocca alla Russia un tempo modello, se non proprio padrona, oggi nemica giurata… e soprattutto appestata. Chi tocca i fili muore, si diceva… chi tocca i russi?

paolospicchidi@
28 Luglio 2022 23:04

Stando al link da EL TRIPLEHP segnalato nel suo post delle 19.11
Quindi stando all’articolo di cui lei ha segnalato il link, adesso la Russia che è forte, bella, buona, libera ecc mentre gli USA e la UE sono deboli, brutti, SPORCHI, cattivi, prigionieri ecc. La Russia sta “ispirando” e si
potrebbe riprendere… l’Ucraina, la Filandia, la Polonia, l’Alaska, la California del Nord ecc…
E lei approva signor Sergej?
E gli altri commensali?

Cha
Cha
28 Luglio 2022 22:09

MTS….mi fai ridere, quando uno è cornuto é cornuto,bisogna dire le verità…..ehhh niente ipocrisia, neanche più i comici potrebbero dialogare come qualche anno fa … sarebbero azzittiti……. si è perso troppo,a favore del nulla………un cornetto perdomani mattina sarebbe ottimo……

Rix
Rix
28 Luglio 2022 22:00

Su di Maio:
Quante risate se, candidato in un seggio sicuro del PD, non riuscisse a vincere…
Magari a Bibbiano.