Commenti all'articolo “Non volevo mollare”: l’imbarazzante uscita di scena di Draghi

Torna all'articolo
Avatar
guest
175 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
la-gazza
la-gazza
29 Luglio 2022 10:16

A me sembra invece che cercasse una scusa per tagliare la corda: si prospetta nei mesi situazione sociale disperata, disoccupazione, crisi economica, prezzi alle stelle, politicanti capricciosi, ministri incapaci… mentre forse si prospettano altri incarichi più prestigiosi come il comando Nato. Chi glielo faceva fare?

Simona Giovannetti
Simona Giovannetti
23 Luglio 2022 16:25

Non c’è niente da fare! I miei commenti non sono graditi al Sig. Porro e spariscono!
Due messaggi scomparsi!
Un grande esempio di trasparenza e democrazia… i miei complimenti!!

Simona Giovannetti
Simona Giovannetti
23 Luglio 2022 13:53

Dov’è finito il mio commento?
Non è stato di suo gradimento, caro Porro?
Mi dispiace di averla turbata!!!!!!

Franco Maloberti
Franco Maloberti
23 Luglio 2022 11:52

Ho una certa sensibilità alle note stonate. Questa uscita di scena di Draghi suona molto stonata. Cosa c’è sotto? Ha deciso lui perché è scoppiato o c’è un piano nascosto che dovrebbe preoccupare? Invece dei commenti su cosa di male (per alcuni affezionati, di bene) ha fatto il banchiere, la cui figura mi ricorda il panfilo della regina Elisabetta, sarebbe il caso di scoprire cosa c’è sotto.

Simona Giovannetti
Simona Giovannetti
23 Luglio 2022 11:31

Caro Porro, che cosa non dici pur di non prendertela con quei grandi statisti di Berlusconi e Salvini!! Imbarazzante uscita di Draghi? Ma d’imbarazzante per l’Italia, di fronte al mondo intero, c’è solo questa classe politica di cialtroni irresponsabili che hanno mandato a casa Draghi, l’uomo più autorevole e rispettato sullo scenario nazionale!!
Me vedremo delle belle!
Mi astengo al momento di commentare l’articolo a tua firma comparso sul Giornale, ne quale “distruggi”l’operato del governo Draghi… non ho parole! Ci vuole una bella dose di malafede, per arrivare a tanto!!!

Antonio
Antonio
23 Luglio 2022 11:16

Caro Porro, scommettiamo che ad ottobre o novembre, se non ci fosse stato ora, conte e a rimorchio berlusconi e salvini, il “buon” matteo l avrebbe fatto cadere sugli scostamenti di bilancio, sulla concorrenza, sulla flat tax, e udite, udite sulla grana pensioni e sono solo alcuni temi che mi vengono in mente ora? Draghi lo ha esplicitato chiaramente, adesso sono i 5s, ma a settembre/ottobre paventava che poteva essere il turno di qualche altro (ogni riferimento alla lega e’ puramente casuale) ed e’ per questo che voleva un nuovo patto serio fino alla fine della legislatura.