in

Paese finito: insegue Di Maio e tassa il biliardino

Zuppa di Porro 22 giugno 2022

Dimensioni testo

Vi aspetto il 16-17 luglio a Bari per la festa della Ripartenza. Per info e prenotazioni www.laripartenza.it.

00:00 Buongiorno ai commensali!

00:20 Oggi vi racconto la barzelletta del Movimento Cinque Stelle. Luigi Di Maio lascia il Movimento e si porta via una sessantina di parlamentari e c’è chi pensa che possa fare il partito di centro. Sì certo, ma ci rendiamo anche conto di cosa stiamo parlando: Di Maioooooo! Ma siamo veramente alla follia. E dice che ha subito molto odio dai grillini.

05:15 Minzolini e i potenziali rischi per il governo Draghi. L’unica cosa che dovrebbe essere sottolineata è che i grillini vi hanno preso tutti per il c…

07:10 E Giggino annuncia: “Non farò un partito politico, ma un progetto politico”. Ma vaffa…

09:25 Una scissione preparata da tempo…

10:00 Non mi dite di stare calmo…

10:40 Il Paese dello scherzo, la cannabis te la puoi coltivare senza pagare dazio, e per un libertario come me va bene, ma per avere un biliardino devi pagare la tassa e chiedere l’autorizzazione. Ma ci droghiamo davvero?

13:57 Manca l’acqua, ma la priorità è per elettricità o per i campi agricoli?

15:50 Immancabile foto di Bonomi, che dovrebbe fare il capo di Confindustria, con Zelensky, ma perché?

18:20 Vi aspetto il 16-17 luglio a Bari per la festa della Ripartenza. Per info e prenotazioni www.laripartenza.it.