Commenti all'articolo Rai, tutti contro Giovanna Maglie. Ma che problemi avete?

Torna all'articolo
Avatar
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
nino scala lombardo
nino scala lombardo
30 Marzo 2019 18:21

Gentile Porro, tutto è questione di pelle e di… etica. La signora Maglie è una nota trasformista. Le è sfuggito il dato? Un saluto.

Talita
Talita
3 Febbraio 2019 20:24

Perché la Maglie non va bene?
Io ho una risposta verosimile:
anticamente – inviata di Rai2 ad Amman – la giornalista fu accusata di “spese faraoniche” con soldi pubblici e si vociferò che, successivamente approdata a New York, per prima cosa chiese un truccatore personale… and so on…
Allora fu spalleggiata dalla dirigenza Rai e poi archiviata dalla Procura di Roma, ma il passato non si cancella e Maglie si porterà sempre dietro l’etichetta della raccomandata avida e supponente, che litiga un po’ con tutti e ha occhio per… il carro del vincitore: un carattere che francamente eviterei anch’io.
Ferma restando la ridicolaggine del M5s che si appella a Foa perché “si faccia garante della nuova Rai”: quella nuova Rai che ha appena speso 30.000 euro per vecchi filmati di Grillo, oltretutto ottenendo uno share del 4,3%.
Maglie o non Maglie, la Rai dovrebbe essere finalmente privatizzata!

Andrea Salvadore
Andrea Salvadore
2 Febbraio 2019 21:56

Sommando Tav, Pil, Spread e la storia recente dei nostri governo mi viene in mente un ricordo di gioventú per cui il vero nome dl governo in Italia dovrebbe essere Sor Tentenna.La triste veritá é che abbiamo paura di sbagliare e la conclusione che trassi dopo anni lontano dalla patria é che i nostri emigranti ebbero piu coraggio e che i paurosi rimasero in patria attaccati alle mammelle dello stato.

Gaia
Gaia
2 Febbraio 2019 19:39

La Maglie è una delle poche giornaliste con una grandissima preparazione e tanto sale in zucca.