in

7 motivi per votare No al referendum - Seconda parte

Dimensioni testo

7. sentiamo sempre la Sinistra pontificare sull’allarme di un ritorno del fascismo che esautori il parlamento, peccato solo che essa non si renda conto dei rischi di questa manovra: Casaleggio disse varie volte esplicitamente che questo è solo un punto di partenza verso l’eliminazione del parlamento a favore di una “democrazia diretta”, il cui funzionamento presso la piattaforma Rousseau è sotto gli occhi di tutti…insomma, in casa Pd o dormono o sono dei grandi ipocriti!

P.S: so bene che anche le Sardine si sono dette contrarie al taglio dei parlamentari, ma, per favore, non pensate male!!

Achille Passarelli, 25 agosto 2020