Commenti all'articolo Negli anni della crisi (Giovanni Agnelli Luigi Einaudi)

Torna all'articolo
Avatar
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tullio Pascoli
Tullio Pascoli
13 Aprile 2021 21:37

@Bunnie:

Chiacchere o CHIACCHIERE???…

Werner
Werner
6 Aprile 2021 1:22

La FIAT di Gianni Agnelli jr. con le sue pressioni fatte al governo italiano per non introdurre la televisione a colori in contemporanea con gli altri paesi europei, negli anni settanta ha causato la crisi e la distruzione dell’industria italiana dell’elettronica di consumo. Pensate un po’, attraverso il suo organo ufficiale, La Stampa, sosteneva che la messa in commercio dei tv color avrebbe costretto le famiglie italiane a indebitarsi. In realtà la sua preoccupazione era dovuta al fatto che se le famiglie avessero acquistato a rate il televisore a colori non avrebbero poi fatto lo stesso per acquistare la seconda macchina. Quindi per la FIAT fare debiti per comprare il televisore a colori era sbagliato, mentre invece per acquistare una 126 era giusto e sacrosanto. La Spagna franchista che a livello industriale era inferiore al nostro paese, nel 1967 ha introdotto la televisione a colori al pari della Germania e della Gran Bretagna. Noi che eravamo al pari di questi due paesi, dieci anni più tardi. Cos’è successo in Spagna, le famiglie sono cadute in disgrazia per acquistare un televisore a colori? Ma per cortesia. Questo perché abbiamo da sempre dei governi proni al potere della FIAT, o di quel che ne rimane. Che poi, col suo atteggiamento ha messo in ginocchio un’intero comparto che impiegava circa 20.000 persone. Autovox,… Leggi il resto »

alessandro
alessandro
5 Aprile 2021 12:10

@Nedo Micci.4 Aprile 2021 alle 20:03
Alessa’…..e perche’ Porro deve cambiare quella foto di Gianni jr ? …E’ FIKISSIMO il Gianni…piaceva così’ del resto ; te le avessi fatte tu tutte quelle che si e’ fatto lui…tutte serie ” A ” poi .

Si conoscono nomi e cognomi…giovani ( le più) e pure qualche tardona….ma in carne eh…ahah.
———————————————————————-

Nedo, basta guardare i 2 ” nipoti ” acquisiti dalla sorella, i tal Elkaan…., quelli che si son MANGIATO TUTTO , idem per il grande OLIVETTI, entrato il De Benedetti, si è MANGIATO TUTTO, o i famosi STRACCIAROLI dei BENETTON, da 4 stracci alle AUTOSTRADE, AEROPORTI, ecc………………, tutto in ” FAMIGLIA ” DICIAMO………..
3 Cognomi, la DISTRUZIONE di 3/4 dell’Italia……
Buona Pasquetta……………

p.s.: grazie Nicola Porro per aver aggiustato la foto …….

paolo
paolo
5 Aprile 2021 11:04

Agnelli ha costruito l’Italia e se ora la FIAT se ne è andata è perchè non ci sono più le condizioni per lavorare. Con la morte di Agnelli, che tutto il mondo ci invidiava, l’Italia è declinata e ora sta crollando, in mano a ‘sti falliti