in

Alan Friedman shock: “Melania è la escort di Trump”

Dimensioni testo

Oggi è il giorno dell’insediamento di Joe Biden. E chi, per quattro anni, ha rosicato a vedere Donald Trump alla Casa Bianca, ora si scatena. Come Alan Friedman, che in Rai, tra l’ilarità generale – sorprendentemente, anche dei presenti di sesso femminile – definisce Melania, la ormai ex first lady, “escort di Trump”.

Un siparietto: Friedman sembra confondere (ad arte?) inglese e italiano. Nella sua lingua madre, “escort” è una “accompagnatrice”. Nella nostra lingua, indica principalmente una prostituta d’alto bordo. E infatti subito dopo Friedman si corregge: “Ehm… la sua moglie”. Un lapsus? Sì, ma freudiano: perché tradisce il doppio standard femminista della sinistra. Se la donna è progressista, chiunque semplicemente non la ricopra di lodi è un sessista. Se la donna è di destra, la si può sbeffeggiare in qualunque modo.

Come accade con Giorgia Meloni, definita “pesciarola” – e oggi, la leader di Fdi ironizza con intelligenza e senza vittimismo sui social, con in mano una vasca di buon pescato: “Vendere il pesce è un mestiere nobile”. Cosa sarebbe successo se qualche opinionista conservatore fosse “scivolato” sulla definizione di Kamala Harris?

Nicola Porro, 20 gennaio 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
279 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Nathalie
Nathalie
30 Gennaio 2021 15:14

Alan Friedman: what a pathetic worm ! You are just a boneless and vulgar individual. You are not feet to lick Mrs Trumps boots.Choke on your own tongue…Stay in Italy you miserable piece of Trash.

Adriano
Adriano
27 Gennaio 2021 18:36

Alan friedman si esprime come un pappone. Il pappone dei sedicenti democratici

trackback
Gli Usa di Biden e le etichette politicamente corrette - Stefano Varanelli
27 Gennaio 2021 18:09

[…] 124.3k Visualizzazioni274 Commenti […]

nicola
nicola
27 Gennaio 2021 15:43

che schifo di personaggio, una nullita’, un vero nazistello moderno

MORAS CARLO
MORAS CARLO
27 Gennaio 2021 13:00

Spero ardentemente che nessuna rete televisiva lo inviti più a parlare, anche perchè è di una faziosità indecente. Tra l’altro negli US non sanno neanche che esista .

Ulrico
Ulrico
26 Gennaio 2021 16:02

Non mi scandalizza la faziosità ottusa e volgare di questo grosso imbecille. Sono anni che rovescia odio e bile su tutto ciò che non è “democratico”, è ridicolo in ogni sua manifestazione, dal modo di parlare alle opinioni che manifesta.
Ciò che mi disturba è il silenzio del neofemminismo di maniera, delle vestali della “parità di genere”, delle varie michelamurgia che improvvisamente tacciono e non recitano più la parte delle “intellettuali impegnate”, preferendo un silenzio che le qualifica impietosamente per ciò che sono: sagome ritagliate nel cartone.

Rachele Sciortino
Rachele Sciortino
26 Gennaio 2021 11:31

Alan Friedman VECCHIO BABBEO SE NE VADA! PERCHè FATE SEMPRE VEDERE QUEL MUSO ,

Angelo
Angelo
26 Gennaio 2021 10:02

Caro Nicola, purtroppo la natura non e’ stata benevola con l’americano d’Italia.! Speriamo che a parte Fazio il perbenino, non lo si vedra’ piu’ in giro.