Commenti all'articolo Amy Coney Barrett: viva le donne (se non sono di destra)

Torna all'articolo
Avatar
guest
41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni
Gianni
29 Settembre 2020 7:45

Con cinque suoi figli+2, deve aver sgobbato parecchio. Ma sui meriti del marito nessun elogio.

PaoloB
PaoloB
28 Settembre 2020 20:31

La stampa di regime, pur sapendolo non lo dice, ma è bene ricordare sempre ai sinistri che Obama tento’ la stessa operazione di Trump (nomina di un membro della Corte Suprema a ridosso delle elezioni) ma fece i conti senza l’oste: non aveva la maggioranza in Senato (che deve ratificare la proposta del Presidente) e fu inesorabilmente battuto. La differenza è solo nel fatto che Trump al Senato la maggioranza ce l’ha.

Franco
Franco
28 Settembre 2020 17:29

Cattolica, tradizionalista, di destra. Un curriculum speciale!

adl
adl
28 Settembre 2020 16:45

Su Amy Coney Barret, alla Corte Suprema americana. Se il femminismo tace, a mio avviso, è perchè non ha ancora avuto tempo di parlare male della donna, cattolica tradizionalista, di destra e nominata da Trump.
Su mr. Ru 486, ovvero lo “speranzo arbotristo”, tace (?) non perchè di sesso maschile, ma perchè è stato confermato un “diritto”, il peggiore che esista per una donna.